Borse europee viste in rialzo su scia Goldman Sachs ma pesa GM

martedì 14 aprile 2009 07:49
 

LONDRA, 14 aprile (Reuters) - Le borse europee sono impostate per un avvio in rialzo al rientro dalle vacanze pasquali, incoraggiate dai forti risultati di Goldman Sachs (GS.N: Quotazione).

Gli spreadbetter finanziari si aspettano per l'inglese Ftse 100 .FTSE un'apertura in rialzo tra 25 e 27 punti, per il francese Cac-40 .FCHI tra 12 e 18 punti, mentre il tedesco Dax .GDAXI è visto oscillare in apertura tra 1 punto in calo a un rialzo di 4 punti.

Goldman Sachs (GS.N: Quotazione) ha registrato utili molto più forti delle attese nel primo trimestre e sta pianificando una vendita di azioni ordinarie per 5 miliardi di dollari con l'obiettivo di restituire i finanziamenti ricevuti dal governo.

I risultati di Goldman, a cui seguiranno in settimana quelli di JP Morgan (JPM.N: Quotazione) e Citigroup (C.N: Quotazione), sono stati interpretati come il segno di una stabilizzazione in corso del settore finanziario.

Tuttavia il persistere di un'economia in difficoltà è personificata da General Motors (GM.N: Quotazione), che ieri ha perso il 16% sulla paura degli investitori che l'ex colosso di Detroit possa dichiarare bancarotta entro il 1 giugno.

Giovedì scorso, ultimo giorno di scambi prima delle festività pasquali, l'indice paneuropero FTSEurofirst 300 .FTEU3 aveva chiuso in rialzo del 2,07% a 778,39 punti.