BORSE EUROPA - Rialzano la testa con tech, materie prime

mercoledì 14 ottobre 2009 10:13
 

                               indici              chiusura
                            alle 10,05    var%       2008
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.919,74    +1,41    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.008,38    +1,3       831,97
DJ Stoxx banche          235,82    +1,74      149,51
DJ Stoxx oil&gas         310,26    +1,94      264,50
DJ Stoxx tech            197,85    +1,91      152,86
---------------------------------------------------------------
  LONDRA, 14 ottobre (Reuters) - Torna il denaro sulle piazze
europee e premia i tecnologici dopo i risultati incoraggianti
della numero uno mondiale dei semiconduttori Intel (INTC.O: Quotazione) e
del produttore olandese di macchinari per chip Asml (ASML.AS: Quotazione).
Ancora più pronunciati i guadagni del comparto dell'industria
estrattiva, sostenuto dal rally dei prezzi delle materie prime e
dal miglioramento della guidance del colosso Rio Tinto per la
produzione del minerale di ferro. Non fa eccezione il petrolio e
gli energetici avanzano dell'1,9%.
 Intorno alle 10 il Ftseurofirst 300 .FTEU3 sale dell'1,3%.
L'inglese Ftse 100 .FTSE guadagna l'1,3% circa, il francese
Cac-40 .FCHI l'1,15% e il Dax tedesco .GDAXI l'1,2%.
 I titoli in evidenza oggi:
 * Ben comprati anche i bancari con CREDIT AGRICOLE (CAGR.MI: Quotazione)
in evidenza dopo l'annuncio che rimborserà gli aiuti di stato.
 * A livello di singole storie si distingue il rialzo di
BURBERRY (BRBY.L: Quotazione), ai massimi degli ultimi 21 mesi di 557 pence:
il gruppo del lusso ha annunciato un giro d'affari meno negativo
del previsto nel secondo trimestre che si è chiuso il 30
settembre e ha detto che si aspetta che salga il consensus degli
analisti per l'utile dell'intero esercizio.
 * In denaro il gruppo di engineering tedesco SIEMENS
(SIEGn.DE: Quotazione): i trader citano voci di una possibile revisione al
rialzo della guidance del gruppo. Un portavoce di Siemens ha
detto che l'outlook del gruppo resta valido come è adesso,
rifiutandosi di commentare le indiscrezioni di mercato.
 * Brilla CROPENERGIES (CE2G.DE: Quotazione): il produttore tedesco di
bioetanolo controllato da SUEDZUCKER (SZUG.DE: Quotazione) balza dell'8%
dopo aver detto di essere ottimista per la seconda metà del
proprio esercizio 2009/10.
 * Nuovi massimi di 12 mesi, infine, anche per la belga
GALAPAGOS GLPG.BR che ha annunciato di aver ampliato
l'alleanza con Merck (MRK.N: Quotazione)