BORSE EUROPA - Tentano rimbalzo con telefonici, estrattivi

martedì 6 settembre 2011 10:38
 

                             indici               chiusura
                           alle 10,30   var.%      2010
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.119,82     +0,60    2.792,82
FTSEurofirst300 .FTEU3        915,76     +0,63    1.121,67 
Stoxx banche             130,12     +0,01     196,31 
Stoxx oil&gas            274,61     +0,21     332,58 
Stoxx tech               176,64     -0,10     215,82 
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 6 settembre (Reuters) - Telefonici e titoli legati
alle commodities spingono l'azionario europeo al rialzo anche se
gli investitori restano cauti e piuttosto nervosi come dimostra
l'inizio di mattinata volatile. 
 "Dobbiamo fare un grosso respiro e ricordare che i
fondamentali sono molto meglio del 2008. Le società in genere
sono in buono stato", spiega David Miller di Cheviot, che
gestisce asset per 3,5 miliardi di sterline. 
 Ieri l'azionario europeo aveva lasciato sul terreno oltre il
4% sui timori di una propagazione della crisi del debito della
zona euro e di una fase recessiva negli Usa. 
 Nonostante sia partita la caccia ai titoli più a buon
mercato, i timori sulla capacità della politica di gestire la
crisi del debito della zona euro frena il rimbalzo.
 Intorno alle 10,20 l'indice FTSEurofirst 300 e l'EuroStoxx
50 guadagnano poco meno dell'1%. Londra .FTSE, che ieri aveva
mostrato la migliore tenuta, oggi è la piazza più tonica. Più
contenuti i recuperi di Parigi .FCHI e Francoforte .GDAXI.
 La borsa di Zurigo .SSMI ha esteso i guadagni dopo che la
Swiss National Bank ha fissato il tasso minimo di cambio del
franco contro euro a 1,20. 
 I titoli in evidenza:
 * TELEFONICI in evidenza con lo stoxx di settore  che
sale dello 0,36%. Goldman Sachs ha migliorato il giudizio sul
comparto a 'overweight' da 'underweight' in quanto settore più
difensivo. 
 * WHITBREAD (WTB.L: Quotazione), la più grande società attiva nel
settore alberghiero e nei coffee shop, balza dell'8,10% dopo
aver annunciato un'accelerazione della crescita delle vendite
trimestrali. 
 * Positive anche le UTILITIES , comparto promosso da
Goldman a 'neutral' da 'underweight'.