Borse Europa viste in netto calo su timori crescita

lunedì 5 settembre 2011 07:54
 

LONDRA, 5 settembre (Reuters) - Le borse europee dovrebbero estendere le pesanti perdite di venerdì in avvio della seduta odierna, con gli investitori pronti a liberarsi degli asset a maggior rischio sui crescenti timori che l'economia Usa possa indirizzarsi verso la recessione.

Per la prima volta in quasi un anno i dati di venerdì hanno mostrato che gli Stati Uniti non sono riusciti a creare nuovi posti di lavoro su base netta.

Gli spreadbetter prevedono un avvio di Londra .FTSE in calo di 70-75 punti, pari all'1,4%, per Francoforte .GDAXI un ribasso di 55-86 punti, circa l'1,6%, per Parigi .FCHI di 55-81 punti, il 2,6%.

Venerdì il FTSEurofirst 300 .FTEU3 ha chiuso in calo del 2,5% mentre gli indici azionari Usa hanno ceduto tra il 2,2% e il 2,6%. Nelle ultime battute a Tokyo il Nikkei .N225 arretra di quasi il 2%.