BORSE EUROPA - Scendono indici in attesa discorso Bernanke

venerdì 26 agosto 2011 09:58
 

                             indici               chiusura
                           alle 9,50    var.%         2010
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.196,45     -0,91    2.792,82
FTSEurofirst300 .FTEU3        916,67     -0,92   1.121,67 
Stoxx banche             135,99     -0,67     196,31 
Stoxx oil&gas            271,95     -1,51     332,58 
Stoxx tech               175,85     -1,17     215,82 
----------------------------------------------------------------
PARIGI, 26 agosto (Reuters) - Le borse europee hanno aperto
in ribasso aggiungendo perdite ai cali di ieri, ma una
estensione del divieto di vendite allo scoperto sui titoli
finanziari e sui relativi derivati ha sostenuto i titoli
bancari. 
 I volumi tuttavia potrebbero restare contenuti almeno sino
alle 16 di oggi quando il presidente della Federal Reserve, Ben
Bernanke incontrerà i banchieri centrali statunitensi
nell'annuale meeting di Jackson Hole. Dal discorso che terrà
tutta la comunità finanziaria internazionale si attende, oltre a
una valutazione dello stato di salute dell'economia
statunitense, anche segnali su possibili nuove azioni monetarie
per sostenerla.
 Intorno alle 9,40 l'indice  FTSEurofirst 300 .FTEU3 delle
300 società a maggiore capitalizzazione perdeva lo 0,93% a
916,57 punti. Sui singoli listini, a Londra il FTSE 100 .FTSE
perde lo 0,79%, il Dax di Francoforte .GDAXI perdel'1,19%,  il
Cac 40 di Parigi .FCHI cede lo 0,75% e l'Ibex di Madrid
.IBEX perde lo 0,55%.
 "Quello a cui abbiamo assistito nelle ultime sedute è stato
un rimbalzo tecnico a cui ha contribuito in modo decisivo la
regolamentazione", ha detto Vincent Ganne, analista tecnico di
TradingSat.  "Le autorità volevano fermare l'emorragia in ogni
modo e ad ogni costo con il divieto, ma funzionerà davvero?"
 
 * In rialzo le banche   con Societe Generale
(SOGN.PA: Quotazione) che è arrivata a  guadagnare oltre l'1,2%.
 *  Resolution RSL.L lascia sul terreno oltre il  3% ed è
il terzo peggior titolo del Ftse di Londra .FTSE dove l'indice
perde meno dell'1%. A pesare su Resolution il downgrade da parte
di Deutsche Bank che ora assegna al titolo un HOLD dal
precendente BUY.