BORSE EUROPA - Salgono indici in attesa discorso Bernanke domani

giovedì 25 agosto 2011 10:16
 

                             indici               chiusura
                           alle 9,50    var.%         2010
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.259,63     +0,93    2.792,82
FTSEurofirst300 .FTEU3        941,85     +0,54   1.121,67 
Stoxx banche             137,90     +1,36     196,31 
Stoxx oil&gas            282,43     -0,16     332,58 
Stoxx tech               180,46     +0,40     215,82 
----------------------------------------------------------------
LONDRA, 25 agosto (Reuters) - Gli indici azionari europei
 segnano il quarto rialzo consecutivo con gli investitori che
cercano di anticipare gli acquisti sulle parole del presidente
della Fed Ben Bernanke attese per venerdì. Dato per scontato un
riferimento diretto allo stato di difficoltà in cui versa
l'economia statunitense, gli investitori puntano sempre di più
sull'annuncio di nuove misure monetarie a sostegno dell'economia
Usa. Lo stesso avvenne l'anno scorso, quando, in occasione del
discorso di Jackson Hole, il numero uno della Fed annunciò il
secondo round di 'quantitative easing' (qe) a per aiutare la
ripresa economica.
 Intorno alle 9,45 l'indice  FTSEurofirst 300 .FTEU3 delle
300 società a maggiore capitalizzazione guadagna lo 0,64% a
943,03 punti. Sui singoli listini, a Londra il FTSE 100 .FTSE
guadagna lo 0,51%, il Dax di Francoforte .GDAXI l'1%, il Cac
40 di Parigi .FCHI l'1,2% e l'Ibex di Madrid .IBEX guadagna
lo 0,86%.
 
 Tra titoli e settori in evidenza:
 *Il settore delle  banche  è in  rialzo dell'1,3%. La
banca francese Credit Agricole (CAGR.PA: Quotazione) balza del 7,2% dopo un
calo degli utili inferiore alle attese pari al 10,6%.
 *Sulla borsa di Vienna Raiffeisen Bank International
(RBIV.VI: Quotazione) sale del 3,82% dopo che l'istituto ha battuto le stime
degli analisti con gli utili del secondo trimestre.
 *A Londra in rialzo i titoli Diageo (DGE.L: Quotazione), che, con un
guadagno di oltre il 4%, fanno decisamente meglio dell'indice
londinese che viagga intorno al +0,4%. Il maggiore produttore di
liquori al mondo ha pubblicato utili superiori alle proprie
previsioni annuali. Il broker Shore Capital ha reiterato il
proprio ratina "buy" sul titolo.
 *AZ Electronic Materials' AZEM.L guadagnano il 6% dopo che
il produttore di componenti chimiche contenute negli iPad Apple
(AAPL.O: Quotazione), nonostante una domanda in calo per alcuni suoi
prodotti, dice di aspettarsi ulteriori progressi per il prossimo
semestre dopo i forti risultati del primo.