BORSE EUROPA - Indici poco mossi, scendono BP e Ubs su conti

martedì 26 luglio 2011 10:20
 

                            indici                chiusura
                          alle 10,15    var.%        2010
-------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.752,93      +0,37    2.792,82
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.104,14      -0,04    1.121,67
Stoxx banche             177,33      +0,45      196,31
Stoxx oil&gas            333,78      -0,41      332,58
Stoxx tech               206,71      -0,24      215,82
 ------------------------------------------------------------
 FRANCOFORTE, 26 luglio (Reuters) - Borse europee poco mosse
nella mattina, condizionate da un lato dai risultati inferiori
alle attese di BP (BP.L: Quotazione) e UBS UBSN.VX e, dall'altro, dai
rialzi dei titoli minerari sulla scia del rincaro dei metalli.
 Domina in generale un clima di cautela in attesa che si
sblocchino le trattative a Washington sul tetto del debito
mentre si avvicina la scadenza del 2 agosto.
 "Gli investitori restano ansiosi ma ancora relativamente
pazienti", dice Felix Parmantier, analista di Close Brothers
Seydler Research.
 Intorno alle 10,15 il FTSEurofirst 300 .FTEU3 è in calo
dello 0,04%, mentre tra le singole piazze Londra .FTSE sale
dello 0,24%, Francoforte .GDAXI guadagna lo 0,15% e Parigi
.FCHI scende dello 0,17%.
 
 I titoli in evidenza: 
 * BP (BP.L: Quotazione) perde il 2,4% dopo un utile 'core' nel secondo
trimestre a 5,6 miliardi di dollari, sotto le attese di 6
miliardi, e l'annuncio di una seconda parte dell'anno debole.
 * Sale invece BG Group BG.L che ha registrato un un balzo
degli utili trimestrali del 27%. 
 * Affonda STM (STM.MI: Quotazione) (STM.PA: Quotazione), sui minimi da nove mesi,
dopo aver fornito stime prudenti per il trimestre in corso.
 * In calo dell'1,6% la svizzera UBS che ha annunciato un
piano di riduzione dei costi dopo profitti in calo nel secondo
trimestre e una revisione al ribasso dei suoi obiettivi.