BORSE EUROPA - Indici in calo, finanziari sotto pressione

venerdì 15 luglio 2011 10:03
 

                            indici                chiusura
                          alle 10,00      var.%        2010
-------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.674,56      -0,77    2.792,82
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.084,62      -0,43    1.121,67
Stoxx banche             172,35      -0,62      196,31
Stoxx oil&gas            324,51      -0,41      332,58
Stoxx tech               203,72      -1,20      215,82
 ------------------------------------------------------------
 LONDRA, 15 luglio (Reuters) - Borse europee in calo a inizio
seduta, con i titoli finanziari sotto pressione in vista della
pubblicazione oggi, a mercati chiusi, dei risultati degli stress
test sulle banche.
 Il perdurare dei timori relativi alla crisi del debito della
zona euro e le minacce di Moody's e S&P's su un possibile
downgrade degli Stati Uniti spingono gli investitori a stare
lontano dagli asset più rischiosi.
 Intorno alle 10 italiane l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3
cede lo 0,77%. Ieri ha perso lo 0,9% e nella settimana ha
lasciato sul terreno il 2,7%, massimo da metà marzo.
 Londra .FTSE cede lo 0,4%, Francoforte .GDAXI lo 0,56% e
Parigi .FCHI lo 0,6%.
 "Abbiamo ancora un cocktail di incertezze. La situazione in
Europa è ancora molto difficile da prevedere, abbiamo un secondo
warning (S&P) sul credito degli Usa e soprattutto abbiamo i
risultati degli stress test nel tardo pomeriggio", dice Keith
Bowman, analista di Hargreaves Lansdown.  
 
 I titoli in evidenza: 
 * Bancari in deciso calo, con l'indice settoriale STOXX
Europe 600 banking index  a -0,8%. Nelle ultime dieci
sedute lo Stoxx è sceso nove volte e da inizio settimana ha
perso più del 4%.
 * Balza del 7% Petroleum Geo Services (PGS.OL: Quotazione), attivo nelle
rilevazioni sismiche, sull'anticipazione di risultati
trimestrali migliori delle attese.
* Debole Experian (EXPN.L: Quotazione), dopo la pubblicazione di una
trimestrale in linea con le attese e la conferma a "hold" di
Seymour Pierce.
 * Risultati deludenti pesano su Blacks Leisure BSLA.L,
azienda di beni per l'outdoor che, oltre a registrare un calo
delle vendite e un debito in crescita, ha detto di stare facendo
delle valutazioni sulla sua struttura patrimoniale.