BORSE EUROPA - Indici in rialzo su notizia uccisione Bin Laden

lunedì 2 maggio 2011 10:36
 

                            indici                chiusura
                           alle 10,25     var.%        2010
-------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.666,03      +0,17    2.792,82
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.158,68      +0,17    1.121,67
Stoxx banche             202,25      -0,26      196,31
Stoxx oil&gas            351,37      +0,23      332,58
Stoxx tech               233,81      +0,59      215,82
 ------------------------------------------------------------
 MILANO, 2 maggio (Reuters) - Le borse europee viaggiano in
rialzo per l'ottava seduta consecutiva sulla notizia
dell'uccisione del leader di Al Qaeda Osama Bin Laden.
 La debolezza del comparto bancario ha tuttavia portato a una
riduzione dei guadagni registrati nelle primissime battute. 
 "E' una reazione psicologica e istintiva e dobbiamo vedere
quanto dura" spiega Koen De Leus, strategist di KBC Securities,
facendo riferimento alla notizia della morte di Osama Bin Laden.
 "Il mercato riceve sostegno anche dalle trimestrali, che
sono buone. Saranno inoltre diffusi questa settimana alcuni dati
importanti, che potrebbero dare la direzione di breve termine"
aggiunge l'economista.
 Intorno alle 10,25 l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 dei
principali titoli europei sale dello 0,17%. Tra le singole
piazze, Francoforte .GDAXI sale dello 0,85%, Parigi .FCHI
dello 0,37% circa. Londra è ancora chiusa per festività.
 Tra i titoli in evidenza:
 * PPR (PRTP.PA: Quotazione) guadagna lo 0,9% circa dopo aver annunciato
il lancio di un'opa amichevole sull'americana Volcom al prezzo
di 24,50 dollari ad azione, valorizzando così la società 516
milioni di dollari.
 * DEMAG CRANES D9CGn.DE balza del 22% sulla notizia
dell'offerta da 884 milioni di euro (41,75 euro ad azione)
presentata dall'americana Terex (TEX.N: Quotazione) e sull'attesa di una
battaglia per il controllo.
 * In forte rialzo DANISCO DCO.CO (+4,4%) dopo che il board
della società ha raccomandato agli azionisti di accettare
l'offerta migliorativa avanzata da Dupont (DD.N: Quotazione) a 700 corone
danesi per azione (139 dollari).
 * ACTELION ATLN.VX cede oltre il 5% dopo che un tribunale
californiano ha deciso che Asahi Kasei Pharma Corporation
(3407.T: Quotazione) ha diritto a un risarcimento fino a 547 milioni di
dollari in una causa per un brevetto contro la società svizzera.
 * In rialzo di oltre il 5% il gruppo spagnolo GRIFOLS
(GRLS.MC: Quotazione) dopo aver trovato un accordo con le autorità
statunitensi che, in cambio di una serie di concessioni, le
permetterà di ottenere il via libera alla sua fusione con
l'americana Talecris TLCR.O. 
 * TNT TNT.AS in calo di circa il 7% dopo risultati
peggiori delle attese nella divisione Express.