BORSE EUROPA-Indici positivi, spinti da trimestrali sopra attese

martedì 19 aprile 2011 10:48
 

                             indici               chiusura  
                           alle 10,35    var.%       2010
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.570,19      +0,31    2.792,82
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.116,48      +0,36    1.121,67  
Stoxx banche             196,43      -0,16      196,31  
Stoxx oil&gas            338,43      +0,32      332,58  
Stoxx tech               221,60      +0,66      215,82 
---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 18 aprile (Reuters) - L'azionario europeo viaggia in
territorio positivo, sostenuto dalle trimestrali sopra le attese
di alcuni grossi gruppi.
 Secondo i trader però, addentrandosi nella seduta, potrebbe
prevalere la cautela in attesa delle trimestrali di alcuni
colossi Usa come Glodman Sachs (GS.N: Quotazione), Ibm (IBM.N: Quotazione) e Intel
(INTC.O: Quotazione).
 Alle 10,35 the FTSEurofirst 300 .FTEU3 guadagna lo 0,36%,
mentre sulle singole piazze Francoforte .GDAXI sale dello
0,36%, Londra .FTSE dello 0,54% e Parigi .FCHI dello 0,43%.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * NOVARTIS NOVN.VX è in rialzo del 2,8% dopo aver
annunciato risultati migliori delle previsioni, grazie
soprattutto alla forte domanda di alcuni nuovi farmaci come
Gilenya. Il gruppo farmaceutico svizzero ha chiuso il primo
trimestre con un utile per azione core di 1,41 dollari, sopra le
stime raccolte da Reuters di 1,40 dollari. Le vendite sono
salite del 14% a valuta costante, a 14,03 miliardi di dollari,
oltre le attese di 13,81 miliardi.
 * BURBERRY (BRBY.L: Quotazione) guadagna oltre il 6% dopo aver
annunciato vendite oltre le previsioni nel quarto trimestre, che
lasciano intravvedere un utile dell'intero anno nella fascia
alta delle attese.
 * SONY ERICCSON (ERICb.ST: Quotazione) viaggia poco sopra la parità dopo
aver chiuso il primo trimestre a sorpresa con un utile,
nonostante le conseguenze del terremoto in Giappone.
 
 * EDF (EDF.PA: Quotazione) in forte rialzo (+4,5%) dopo che il governo
ha fissato i nuovi prezzi all'ingrosso dell'energia nucleare,
che Edf vende ai suoi concorrenti.
 * LVMH (LVMH.PA: Quotazione) sale di oltre il 3,5% dopo aver registrato
vendite in crescita del 17% nel primo trimestre, oltre le
attese.
* TESCO (TSCO.L: Quotazione) in calo dello 0,6% dopo che il nuovo AD ha
detto che il gruppo deve migliorare la performance sul mercato
britannico e ha annunciato perdite oltre le attese nella catena
americana Fresh&Easy.