BORSE EUROPA - Indici positivi ma sotto massimi per Daimler

mercoledì 16 febbraio 2011 15:42
 

                             indici               chiusura  
                           alle 15,30    var.%      2010  
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       3.055,71      +0,83    2.792,82
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.183,65      +0,31    1.121,67  
Stoxx banche             225,39      +1,73      196,31  
Stoxx oil&gas            358,17      -0,45      332,58  
Stoxx tech               237,17      +0,67      215,82  
---------------------------------------------------------------
LONDRA, 16 febbraio (Reuters) - Sono le trimestrali a dare la
direzione all'azionario europeo che resta positivo nel
pomeriggio pur sotto i massimi della mattina per la delusione
dei conti Daimler. 
 Il mercato trae beneficio anche da quanto annunciato stamane
da Bank of England che ha dichiarato che l'inflazione della Gran
Bretagna ha probabilità pari di essere sopra o sotto il target
del 2% nei prossimi due anni se i tassi di interesse saliranno
come da attese. 
 "Il report sull'inflazione della BoE è stato accolto
positivamente dal mercato. Resta da vedere quanto durerà
l'ottimismo già con la diffusione delle minute del Fomc di
questa sera", spiega Jeremy Batstone-Carr, strategist di Charles
Stanley. 
 Poco dopo le 15,30 l'indice FTSE Eurofirst 300 .FTEU3 sale
frazionalmente, mentre sfiora l'1% l'EuroStoxx 50 .STOXX50E.
Positive Londra .FTSE e Parigi .FCHI, più tranquilla
Francoforte .GDAXI.
 
 I titoli in evidenza:
 * SOCGEN (SOGN.PA: Quotazione) trascina al rialzo tutte le banche dopo
aver annunciato un balzo degli utili del quarto trimestre. Il
titolo sale di oltre il 4%, lo stoxx del settore 
dell'1,7%.
 * HEINEKEN (HEIN.AS: Quotazione), terzo produttore di birra al mondo,
sale del 4% dopo aver annunciato conti trimestrali migliori
delle attese. 
 * Utili trimestrali sotto le attese spingono DAIMLER
(DAIGn.DE: Quotazione) al ribasso di quasi il 3%. "Dopo che Daimler ha
annunciato qualcosa di leggermente deludente, si sono innescate
prese di beneficio con il Dax che ha ceduto gran parte dei
recenti guadagni", spiega Marcus Huber di ETX Capital.
 * L'annuncio dell'acquisto dell'americana Genzyme spinge al
rialzo il colosso farmaceutico francese SANOFI-AVENTIS
(SASY.PA: Quotazione).
 * Crolla la svizzera CLARIANT CLN.VX dopo aver annunciato
l'intenzione di acquistare la tedesca SUED-CHEMIE SUCG.DE.