BORSE EUROPA - Indici negativi, pesano titoli ex dividendo

mercoledì 9 febbraio 2011 15:45
 

                             indici               chiusura  
                           alle 15,40    var.%        2010  
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       3.038,42      -0,13    2.792,82  
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.172,98      -0,28    1.121,67  
Stoxx banche             221,56      -0,09      196,31  
Stoxx oil&gas            354,02      -0,58      332,58  
Stoxx tech               239,31      +0,08      215,82  
---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 9 febbraio (Reuters) - Borse europee negative nel
pomeriggio, ritracciando dai massimi da 29 mesi toccati in
settimana, con molti titoli che trattano ex dividendo dopo una
serie di risultati societari sopra le stime.
Intorno alle 15,40 l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300
.FTEU3 cede lo 0,28% a 1,172,98 dopo il lieve calo di ieri,
quando ha dovuto digerire il nuovo rialzo dei tassi cinesi.
Parigi .FCHI cede lo 0,04% come Francoforte .GDAXI, Londra
.FTSE arretra dello 0,31%.
 Diversi big inglesi oggi trattano ex dividendo, come BP
(BP.L: Quotazione), GlaxoSmithKline (GSK.L: Quotazione) e Royal Ducth Shell (RDSa.L: Quotazione).
 
 I titoli in evidenza:
 * Balza di oltre il 9% il LONDON STOCK EXCHANGE (LSE.L: Quotazione) che
ha annunciato l'acquisizione di Tmx, la società che controlla il
Toronto Stock Exchange (X.TO: Quotazione).
 * Scende del 4,5% PEUGEOT (PEUP.PA: Quotazione) nonostante il ritorno
all'utile registrato nel 2010 e un Ebit superiore alle stime.
 * La prima società di agrochimica al mondo, SYNGENTA
SYNN.VX, guadagna il 2,5% sulla scia dei risultati.
 * Tra i media pesante la finlandese SANOMA (SAA1V.HE: Quotazione) dopo
una inattesa perdita trimestrale e un outlook debole.
 * Bene PRUDENTIAL (PRU.L: Quotazione) dopo un upgrade a "buy" di Societe
Generale.
 * EDF ENERGIES NOUVELLES EEN.PA sale dell'1,5% dopo aver
registrato un Ebitda in crescita del 36,2% che ha superato le
attese del mercato. Risultati migliori del previsto anche per
SUEZ ENVIRONNEMENT (SEVI.PA: Quotazione).
 * PAGESJAUNES PAJ.PA scende di oltre l'8% dopo i risultati
2010 che mostrano una nuova contrazione del fatturato.
 * Il gruppo che costruisce turbine, Vestas (VWS.CO: Quotazione) sale del
4,4% dopo l'annuncio del ritorno al profitto nel quarto
trimestre.