BORSE EUROPA - Indici deboli, pesa taglio rating Giappone

giovedì 27 gennaio 2011 09:56
 

                             indici              chiusura 
                           alle 9,50    var.        2009 
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.955,72    -0,41%    2.966,24 
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.150,90    -0,16%    1.045,76 
Stoxx banche             210,39    -0,75%      221,27 
Stoxx oil&gas            347,91    +0,24%      330,54 
Stoxx tech               227,61    +0,00%      184,35 
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 27 gennaio (Reuters) - Le borse europee sono fiacche
nei primi scambi risentendo del taglio del rating sul Giappone
da parte di Standard & Poor's e nonostante i ralzi dei titoli
del settore minerario.
 "Non è un buon segnale e potrebbe esserci intense vendite.
Il taglio del rating di un'importante economia come il Giappone
non viene presa dai mercati molto bene", commenta Mark Priest,
senior equities trader a ETX Capital.
  Intorno alle 9,50 l'FTSEurofirst cede lo 0,16%. A livello
di singole piazze Francoforte .GDAXI perde lo 0,08%, Parigi
.FCHI lo 0,37% e Londra .FTSE lo 0,26%.
 
 I titoli in evidenza:
 * HENNES & MAURITZ (HMb.ST: Quotazione) perde il 6%, tra le peggiori
performance tra le blue chip europee, dopo che il gruppo della
moda svedese ha annunciato un sorprendente calo dell'utile per
il quarto trimestre. I deludenti dati stanno inoltre
influenzando in negativo gli andament di altri titoli retail
come INDITEX (ITX.MC: Quotazione), MARKS & SPENCER (MKS.L: Quotazione) e NEXT (NXT.L: Quotazione).
 
 * Nel settore mineraraio KAZAKH MINER KAZAKHMYS (KAZ.L: Quotazione)
guadagna il 2%  circa dopo i dati sulla produzione del quarto
trimestre. L'indice Stoxx Europe 600 sulle risorse dei base
 avanza dello 0,7%.
 
 * ASTRAZENECA (AZN.L: Quotazione) in rialzo dell'1,8% dopo avere
riportato risultati trimestrali sopra le attese e annunciato un
piano di buy back da 4 miliardi di dollari. 
 
 * SOFTWARE AG (SOWG.DE: Quotazione) sale dello 0,8% circa dopo che il
produttore di software tedesco ha annunciato un utile netto per
il quarto trimestre sopra le attese degli analisti. Il broker
Evolution Securities ha rivisto al rialzo il giudizio a
"neutral" da "sell".
 * AIR BERLIN (AB1.DE: Quotazione) perde oltre il 4% dopo il profit
warning. La compagnia areea ha infatti rivisto al ribasso le
attese sugli utili 2010 a causa degli scioperi e delle avverse
condizioni meteo.