January 19, 2011 / 3:06 PM / 7 years ago

BORSE EUROPA - Indici ritracciano nonostante risultati positivi

4 IN. DI LETTURA

                             indici              chiusura 
                           alle 15,55    var.        2009  --------------------------------------------------------------- EuroStoxx50 .STOXX50E       2.693,57    -0,63%    2.966,24  FTSEurofirst300 .FTEU3      1.160,10    -0,67%    1.045,76  Stoxx banche .SX7P            214,78    -0,42%      221,27  Stoxx oil&gas .SXEP           353,94    -0,54%      330,54  Stoxx tech .SX8P              224,91    -1,10%      184,35  ----------------------------------------------------------------
 PARIGI, 19 gennaio (Reuters) - Azionario europeo negativo, dopo gli ottimi rsultati di Apple (AAPL.O), ASML (ASML.AS) e IBM (IBM.N), che non sono riusciti ad alimentare acquisti.
 I grafici indicano un ritracciamento.
 Il mercato non reagisce a Wall Street che apre contrastata.
 "Stiamo perdendo colpi. L'aumento partito a dicembre è stato quasi ininterrotto, con pochissime sedute di consolidamento. L'ottimismo sta diventando parossistico, che non è mai un buon segno", dice Alexandre Le Drogoff, analista tecnico di Aurel BGC a Parigi. "Lo S&P 500 è vicino alla resistenza a 1.300 punti. Non mi stupirebbe assistere a una correzione del 10% circa".
 "E' un mercato di trader, non ci sono flussi in entrata. Gli utili societari non sono male, i dati macro sono abbastanza buoni, non me la sento di chiudere delle posizioni a questo punto", dice David Thebault, di Global Equities a Parigi.
 Londra .FTSE perde lo 0,43%, Francoforte .GDAXI lo 0,41% e Parigi .FCHI lo 0,38%. 
 I titoli in evidenza:
 * Vendite sul settore minerario, che sono stati tra i migliori negli ultimi sei mesi, nonostante il buon andamento del prezzo dei metalli. Negativi Xstrata XTA.L, Anglo American (AAL.L), Rio Tinto (RIO.L).
 * Situazione analoga per i bancari che hanno fatto bene nelle ultime settimane. Calano BARCLAYS (BARC.L), UBS UBSN.VX e HSBC (HSBA.L).
 * I titoli dei produttori di veicoli pesanti, come Daimler (DAIGn.DE), MAN (MANG.DE), Scania SCVb.ST e Volvo (VOLVb.ST), segnano ribassi fino al 3%, dopo che le autorità europee hanno avviato ispezioni in materia di antitrust nelle sedi delle principali società attive nel settore dei mezzi di trasporto che operano in vari stati membri. 
 * Il gruppo francese di costruzioni EIFFAGE (FOUG.PA) sale di oltre il 5% dopo essersi aggiudicato un contratto da 3,4 miliardi di euro per realizzare una linea ferroviaria ad alta velocità. BOUYGUES (BOUY.PA), che ha perso la gara, vede un ribasso delle azioni di circa il 2%.
           

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below