BORSE EUROPA - Indici arretrano in attesa dato occupati Usa

venerdì 7 gennaio 2011 10:03
 

                             indici              chiusura 
                           alle 9,50    var.         2009 
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.811,64    -0,87%    2.966,24 
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.141,73    -0,48%    1.045,76 
Stoxx banche             201,59    -0,79%      221,27 
Stoxx oil&gas            344,53    -0,57%      330,54 
Stoxx tech               219,45    -0,05%      184,35
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 7 gennaio (Reuters) - Le piazze europee arretrano
appesantite dai finanziari. Gli investitori preferiscono
rimanere cauti in attesa del dato sull'occupazione Usa che verrà
diffuso oggi e della direzione che imprimerà al mercato.
 "Le stime del consensus indicano che il dato degli occupati
non agricoli Usa mostrerà un aumento di 175.000 unità, ma il
dato che si sussurra è ben oltre questo. Penso che che ci sia un
po' di spazio per della delusione", ha detto Koen De Leus,
strategist per KBC Securities a Bruxelles.
 "Se invece sarà un dato esplosivo, penso che il tono
positivo possa continuare ancora per un bel po'", ha aggiunto.
 Intorno alle 9,50 l'indice europeo FTSEurofirst 300 .FTEU3
perde lo 0,48%. Sui singoli mercati il Ftse 100 britannico
.FTSE cala dello 0,62%, il Dax tedesco .GDAXI dello 0,41% e
il Cac 40 francese .FCHI dello 0,75%.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * Tra le banche segnano le perdite più marcate BANK OF
IRELAND (BKIR.I: Quotazione), giù del 4% circa e BANCO SANTANDER (SAN.MC: Quotazione)
con una flessione di quasi il 3%.
 * VOLVO (VOLVb.ST: Quotazione) guadagna il 2,9 effetto di un incremento
annuo del 115% degli ordini di camion nel Nord America.
 * Rialzi tra il 3% e il 4% per le farmaceutiche ELAN
CORPORATION ELN.I, NOBEL BIOCARE NOBN.VX e WILLIAM DEMANT
(WDH.CO: Quotazione). A muovere il settore sono i risultati della
statunitense Biomet che nel secondo trimestre ha visto da un
lato le vendite nel segmento dentale salire del 3%, ma allo
stesso tempo una flessione del 3% del giro di affari in valuta
locale. Il sottoindice  avanza del %.
 * La produttrice di birra SABMiller SAB.L avanza
dell'1,1%. Goldman Sachs ha alzato il suo giudizio a 'conviction
buy' da 'neutral', aggiungendo il titolo alla sua 'Uk relative
value list', motivando la sua decisione con la "solida posizione
in mercati chiave" della società.
 * LUFTHANSA (LHAG.DE: Quotazione) scivola del 2%. Il vettore tedesco
sconta il taglio del rating da parte di Bank of America/Merrill
Lynch a 'nutral' da 'buy'.