BORSE EUROPA - Indici poco mossi, settore energetico in rialzo

giovedì 23 dicembre 2010 10:13
 

                             indici               chiusura 
                         alle 10,00      var.         2009 
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.871,03    +0,05%    2.966,24 
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.147,94    +0,03%    1.045,76 
Stoxx banche             203,04    +0,15%      221,27 
Stoxx oil&gas            338,59    +0,33%      330,54 
Stoxx tech               217,95    -0,04%      184,35
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 23 dicembre (Reuters) - Le borse europee viaggiano
intorno alla parità nelle prime battute.
 Positivo il comparto energetico, sostenuto dalla salita del
prezzo del petrolio vicino ai massimi degli ultimi due anni,
dopo che le scorte Usa hanno mostrato un deciso calo.
 Intorno alle 10,00 l'indice Ftse Eurofirst 300 .FTEU3
segna un rialzo frazionale, dello 0,03%. Tra i singoli listini,
Parigi .FCHI cede lo 0,13%, mentre Francoforte .GDAXI
guadagna lo 0,08% e Londra .FTSE lo 0,02%.


 Tra i titoli in evidenza: 
 * La casa farmaceutica danese NOVO NORDISK (NOVOb.CO: Quotazione) sale
di oltre il 3% dopo aver annunciato che gli studi di fase III
dell'insulina di nuova generazione Degludec hanno dato risultati
positivi.
 * L'acciaieria svedese SSAB (SSABa.ST: Quotazione) cede il 3,5% dopo
aver comunicato che l'utile operativo del quarto trimestre ha
risentito della debole domanda e di alcuni problemi di
produzione e sarà intorno alla parità.
 * Matra Petroleum MPTR.L, società specializzata in
esplorazioni petrolifere in Russia, balza del 22% dopo essersi
aggiudicata una licenza ventennale per il campo di Sokolovskoe,
vicino al confine con il Kazakistan.