Borse Europa attese in rialzo nonostante ribassi Asia

venerdì 10 dicembre 2010 07:45
 

LONDRA, 10 dicembre (Reuters) - L'azionario europeo si prepara per la quinta seduta in rialzo consecutiva dopo i massimi di 26 mesi toccati ieri grazie agli incoraggianti dati macro e ai tagli fiscali negli Usa che lasciano presagire un miglioramento del clima di fiducia nella principale economia mondiale.

Secondo gli spreadbetter finanziari l'indice Ftse .FTSE dovrebbe aprire in rialzo tra 9 e 10 punti - circa lo 0,2% -, il Dax .GDAXI tra 21 e 22 punti - almeno lo 0,3% -, il Cac-40 .FCHI tra 16 e 17 punti, pari ad almeno lo 0,4%.

"Nonostante le vendite che abbiamo visto in Asia, sulla prospettiva che si torni a parlare di politica monetaria cinese restrittiva, non sembra che possa avere un peso sull'Europa in apertura, con i principali indici che ancora traggono spunto dagli Usa", spiega Ben Potter di IG Markets.

Ieri l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 ha guadagnato lo 0,38% a 1.123,75 punti.