Borse Europa viste positive in avvio dopo accordo Irlanda

lunedì 22 novembre 2010 08:10
 

PARIGI, 22 novembre (Reuters) - Le borse europee dovrebbero rimbalzare in avvio di seduta dopo che l'Irlanda ha concordato un pacchetto di salvataggio da parte dei partner europei e del Fondo monetario internazionale.

La Ue e l'Fmi ieri hanno deciso di aiutare Dublino con prestiti che dovrebbero ammontare in totale a 80-90 miliardi di euro per risolvere la crisi bancaria e di budget del paese.

Gli spreadbetter finanziari stimano che l'indice britannico Ftse 100 .FTSE apra in rialzo tra 42 e 46 punti, fino allo 0,8%, il Dax tedesco .GDAXI tra 30 e 38 punti (+0,6%) e il Cac 40 francese .FCHI tra 24 e 27 punti (+0,7%).

Il FTSEurofirst 300 .FTEU3 ha perso circa il 2% nelle ultime due settimane, appesantito da rinnovati timori sui problemi del debito sovrano nella zona euro che hanno spinto gli investitori a prendere profitto dopo che l'indice aveva toccato il livello più alto di due anni.