Borse Europa attese aprire in rialzo su dati Cina

giovedì 11 novembre 2010 08:12
 

LONDRA, 11 novembre (Reuters) - Si prospetta un'apertura positiva per le borse europee, sulla scia dei guadagni delle piazze asiatiche - che hanno beneficiato dei buoni dati macroeconomici cinesi - e della chiusura in rialzo di Wall Street.

Gli scommettitori finanziari prevedono che il Ftse 100 britannico .FTSE apra in rialzo di 16-18 punti (+0,3%), che il Dax tedesco .GDAXI guadagni tra i 21 e i 23 punti (+0,3%) e che il Cac 40 parigino .FCHI salga di 11 punti (+0,3%).

Sulle piazze asiatiche, avanzano i titoli legati alle materie prime, dopo che la produzione industriale cinese ha registrato una crescita del 13,1% a ottobre rispetto allo scorso anno.

Denaro anche sui finanziari, sulla scia del balzo segnato dai nuovi prestiti in yuan.

L'inflazione cinese a ottobre ha registrato il maggior rialzo degli ultimi due anni.

Il giapponese Nikkei ha terminato la seduta in rialzo dello 0,3% e ieri sera gli indici di Wall Street hanno chiuso in territorio positivo.

Le borse europee, ieri, hanno invece segnato una battuta d'arresto, zavorrate dalle preoccupazioni per la situazione finanziaria di alcuni paesi della zona euro.