BORSE EUROPA-Indici partono forti, prosegue rally, bene minerari

venerdì 5 novembre 2010 09:33
 

                             indici              chiusura
                         alle 9,30       var.        2009
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.894,91    +0,37%    2.966,24
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.110,86    +0,34%    1.045,76
Stoxx banche             215,07    +1,49%      221,27
Stoxx oil&gas            318,47    +0,03%      330,54
Stoxx tech               200,28    +0,30%      184,35
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 5 novembre (Reuters) - Le borse europee partono
positive sui massimi dai sei mesi per la terza seduta
consecutiva in attesa dei dati sugli occupati Usa, con i prezzi
dei metali in rialzo a seguito della misure di stimolo
all'economia decise dalla Fed.
 Intorno alle 9,30 l'indice Ftseurofirst 300 .FTEU3 sale
dello 0,34, dopo il balzo dell'1,7% ieri a seguito della
decisione della Fed di comprare fino a 600 miliatdi di dollari
di bond per sostenere l'economia Usa.
 Sulle singole piazze l'indice Ftse 100 britannico .FTSE
guadagna lo 0,40%, il Cac 40 francese .FCHI lo 0,31% e il Dax
tedesco .GDAXI lo 0,24%.
 Gli investitori attendono il dato sugli occupati Usa alle
14,30, che dovrebbe mostrare un lieve balzo per la prima volta
da maggio. Il dato servirà a capire se è sostenibile il rally
scattato ieri dopo le decisione del Fomc.
 "Non si può ignorare il momento e le cattive notizie
potrebbero essere ignorate nel breve termine. La visione è che
c'è una banca centrale pronta ancora una volta ad assicurare che
l'economia non ricada nella recessione", spiega un broker.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * Acquisti soprattutto fra i titoli minerari: Bhp Billiton
(BLT.L: Quotazione), Anglo American (AAL.L: Quotazione), Antofagasta (ANTO.L: Quotazione), Rio Tinto
(RIO.L: Quotazione), Xstrata XTA.L ed Eurasian Natural Resources ENRC.L
salgono fra lo 0,8 e il 2,9%.
 * Lafarge LAFP.PA cede il 2,7% in avvio di seduta dopo il
terzo trimestre sotto le attese.
 * Balzo di circa il 2% per il titolo Royal Bank of Scotland
(RBS.L: Quotazione) dopo i risultati del terzo trimestre. 
 * Ten Cate NTCN.AS sale del 2,1% dopo l'annuncio di un
contratto di forniture a Eads EAD.PA.