BORSE EUROPA - Indici consolidano rialzi dopo dati case Usa

lunedì 25 ottobre 2010 16:59
 

                             indici              chiusura 
                          alle 16,50    var.         2009 
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.870,09    -0,18%    2.966,24 
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.091,86    +0,22%    1.045,76 
Stoxx banche             211,66    -0,68%      221,27 
Stoxx oil&gas            304,61    -0,12%      330,54 
Stoxx tech               204,27    +0,04%      184,35
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 25 ottobre (Reuters) - Le borse europee consolidano
i guadagni dopo i dati americani sulle vendite di case esistenti
che hanno mostrato a settembre una crescita del 10%, migliore
delle attese.
 In linea con l'andamento della mattinata, i listini
continentali sono sostenuti da rialzi dei titoli del settore
minerario che beneficiano dei progressi dei prezzi dei metalli
sulla debolezza del dollaro.
 Bene anche il comparto auto che vede acquisti su Volkswagen
grazie all'upgrade di una banca d'affari.
 I titoli legati alle materie prime  mettono a segno
un rialzo del 2% e il segmento auto  dell'1,8%.
 Intorno alle 16,50 l'indice europeo FTSEurofirst 300
.FTEU3 guadagna lo 0,2%. Sui singoli mercati il Ftse 100
britannico .FTSE avanza dello 0,3%, il Dax tedesco .GDAXI
dello 0,48% mentre il Cac 40 francese .FCHI guadagna un
frazionale 0,04%.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * ANTOFAGASTA (ANTO.L: Quotazione), RIO TINTO (RIO.L: Quotazione), BHP BILLITON
(BLT.L: Quotazione) e XSTRATA XTA.L, ANGLO AMERICAN (AAL.L: Quotazione), avanzano tra
il 2,5% e il 4,2%.
 
 * Ancora tonica VOLKSWAGEN con le privilegiate (VOWG_p.DE: Quotazione)
che balzano del 6,6%, dopo che Credit Suisse ha alzato il target
price a 130 euro confermando il giudizio "overweight". Anche
Commerzbank ha rivisto al rialzo il target a 120 euro da 100
euro ribadendo "buy".
 
 * Sempre nel settore automotive, ma fuori dal paniere Stoxx,
la casa svedese dei camion, SCANIA SCVb.ST, perde oltre il 4%
dopo i conti del trimestre. Sebbene l'utile pre-tasse sia salito
oltre le attese, le vendite hanno deluso le aspettive.
 
 * I gruppo francese LVMH (LVMH.PA: Quotazione) guadagna circa il 3% dopo
aver annunciato sabato di aver comprato una quota di minoranza
in HERMES (HRMS.PA: Quotazione) che balza di oltre il 16%, trascinando tutto
il settore del lussso.
 
 *  LONDON STOCK EXCHANGE (LSE.L: Quotazione) e DEUTSCHE BOERSE
(DB1Gn.DE: Quotazione) salgono rispettivamente del 5% e dello 0,6% dopo che
l'operazione di acquisto da parte di Singapore Exchange
(SGXL.SI: Quotazione) dell'australiana Asx (ASX.AX: Quotazione) ha alimentato attese di
una nuova ondata di consolidamenti nel settore delle borse.
 
 * TELIASONERA TLSN.ST guadagna il 2% circa dopo la
trimestrale superiore alle attese e la revisione al rialzo
dell'outlook 2010 
 
 * EADS EAD.PA perde l'1,4% circa. Il gruppo di aeronautica
ha annunciato di voler realizzare acquisizioni negli Stati Uniti
per ridurre la propria esposizione all'euro, ha detto il il suo
direttore generale Louis Gallon al Wall Street Journal.