BORSE EUROPA - Indici annullano rialzi dopo dato prezzi case Usa

martedì 28 settembre 2010 15:39
 

                             indici              chiusura 
                          alle 15,30    var.         2009 
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.774,44    -0,07%    2.966,24 
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.071,07    -0,23%    1.045,76 
Stoxx banche             214,72    -0,74%      221,27 
Stoxx oil&gas            299,78    -0,46%      330,54 
Stoxx tech               197,35    -0,06%      184,35
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 28 settembre (Reuters) - Le borse europee cancellano
i guadagni, accusando il colpo di prezzi immobiliari in calo in
venti aeree metropolitane statunitensi a luglio.
 L'indice dei prezzi delle case Usa elaborato da S&P/Case
Shiller nel mese di luglio è scivolato dello 0,1%, in linea con
le attese, su base destagionalizzata.
 Intorno alle 15,30 l'indice europeo FTSEurofirst 300
.FTEU3 cede lo 0,24%. Sui singoli mercati il Ftse 100
britannico .FTSE perde lo 0,24%, il Dax tedesco .GDAXI lo
0,19% e il Cac 40 francese .FCHI lo 0,16%.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * A Londra PORVAIR PRV.L balza di oltre il 7% sui massimi
di quasi due anni grazie al contratto vinto di un milione di
sterline.
 * In leggero recupero dopo la debolezza della mattinata
SIEMENS (SIEGn.DE: Quotazione). Execution Noble ha suggerito di andare corti
sul titolo del conglomerato tedesco dopo l'aggiornamento sui
conti trimestrali. Il titolo è in rialzo di oltre il 20% da
inizio anno rispetto al +5,5% dell'indice Dax.
 * Debolezza diffusa sui titoli dei cementieri dopo che una
nota di ricerca di BofA Merrill Lynch suggerisce un outlook
cauto per il prossimo trimestre a causa di prezzi in calo e
volumi contenuti. Lettera su HeidelbergCement (HEIG.DE: Quotazione) e
Lafarge LAFP.PA.