BORSE EUROPA - Indici positivi, forti banche su accordo Basilea

lunedì 13 settembre 2010 09:52
 

                             indici              chiusura 
                          alle 9,45     var.         2009 
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.804,92    +0,88%    2.966,24 
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.088,76    +0,72%    1.045,76 
Stoxx banche             225,13    +1,4%       221,27 
Stoxx oil&gas            305,71    +0,68%      330,54 
Stoxx tech               199,44    +1,06%      184,35
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 13 settembre (Reuters) - Avvio positivo per le borse
europee, sui massimi dallo scorso aprile, con gli indici in
rialzo di circa un punto percentuale.
 Tutta l'attenzione è rivolta alle banche, in denaro dopo
l'accordo raggiunto su Basilea III che concede un periodo di
transizione più lungo per l'applicazione dei nuovi requisiti
patrimoniali richiesti agli istituti.
 Intorno alle 9,45 l'indice europeo FTSEurofirst 300 .FTEU3
avanza dello 0,7%. Sui singoli mercati il Ftse 100 britannico
.FTSE sale dello 0,75%, il Dax tedesco .GDAXI guadagna lo
0,54% mentre il Cac 40 francese .FCHI è in rialzo dello 0,92%.
 "Oggi sarà una giornata piuttosto positiva, con la notizia
su Basilea III che non è negativa per le banche. Inoltre, ci
sono anche i dati macro cinesi, come la produzione industriale,
ad aiutare", commenta Justin Urquhart Stewart, direttore di
Seven Investment Management.
 Sabato è uscita una serie di statistiche - tra cui
produzione industriale, inflazione e vendite al dettaglio - da
cui emerge una robusta crescita dell'economia cinese.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * Le banche accolgono assolutamente con favore la decisione,
presa ieri dai governatori G10 e dai responsabili della
supervisione, di allungare fino al 2019 il termine per
l'applicazione integrale delle nuove norme, note come Basilea
III, sui requisiti patrimoniali richiesti alle banche. Lo Stoxx
Europe 600  è il migliore tra gli indici settoriali con
un progresso dell'1,4%. SOCIETE GENERALE (SOGN.PA: Quotazione), BARCLAYS
(BARC.L: Quotazione), BNP PARIBAS (BNPP.PA: Quotazione) guadagano tra il 3 e il 2%. 
 * EADS EAD.PA avanza dell'1,8%. La Tribune riferisce di
trattative in corso della controllata Airbus per vendere almeno
150 velivoli alla Cina. Non è stato possibile avere un commento
finora da Airbus.
 * ALLIED IRISH BANK (ALBK.I: Quotazione) guida i guadagni dei titoli
finanziari irlandesi sulla vendita delle attività polacche alla
spagnola Santander (SAN.MC: Quotazione).
 * Progresso superiore al 3% per SKY DEUTSCHLAND SKYDn.DE.
La pay tv tedesca ha comunicato il prezzo di sottoscrizione
dell'aumento di capitale, pari a 1,05 euro per azione.
 * IPSEN (IPN.PA: Quotazione) cede quasi il 3%. Il partner Roche ROG.VX
(-0,55%) ha sospeso i test su un farmaco contro il diabete.