BORSE EUROPA -Indici volatili, recuperano perdite iniziali

mercoledì 25 agosto 2010 10:34
 

                             indici              chiusura 
                          alle 10,15    var.         2009 
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.623,07    +0,33%    2.966,24 
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.021,38    +0,18%    1.045,76 
Stoxx banche             211,35    +0,57%      221,27 
Stoxx oil&gas            288,79    -0,34%      330,54 
Stoxx tech               188,86    +0,28%      184,35
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 25 agosto (Reuters) - Mattinata volatile per le
borse europee che, dopo aver aperto in netto calo, hanno
azzerato le perdite, portandosi in territorio positivo.
 A trascinare al rialzo i listini l'indice di fiducia delle
imprese tedesche ad agosto, superiore al consensus e ai massimi
da giugno 2007, unito a una serie di risultati trimestrali
confortanti.
  I mercati sono così riusciti a evitare una replica dei
ribassi di ieri, contrastando il sentiment negativo iniziale,
legato ai poco convincenti dati statunitensi e al downgrade
dell'Irlanda da parte di Standard & Poor's, che aveva
rialimentato i timori di una crisi del debito sovrano nell'euro
zona.
  Attorno alle 10,15 l'indice europeo FTSEurofirst 300
.FTEU3 guadagna lo 0,18%. 
 Sui singoli mercati il Ftse 100 britannico .FTSE avanza
dello 0,17%, il Dax tedesco .GDAXI dello 0,25% e il Cac 40
francese .FCHI dello 0,2 %.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * Sotto pressione le banche irlandesi: BANK OF IRELAND
 (BKIR.I: Quotazione) cede circa il 2% e ALLIED IRISH BANK (ALBK.I: Quotazione) perde
 il 2,3% .
 * BHP BILLITON (BLT.L: Quotazione) avanza dello 0,7%: il più grande
gruppo minerario mondiale, che ha lanciato un'Opa di 39 miliardi
di euro su Potash (POT.TO: Quotazione), ha riportato una crescita dell'utile
pari al 47%  nel secondo semestre fiscale ma mantiene un outlook
cauto sulle prospettive per i prossimi mesi.
 * SERCO GROUP (SRP.L: Quotazione) avanza del 3,4% dopo che la società di
servizi britannica ha riportato una crescita dell'utile
semestrale prima delle tasse pari al 21,6%.
 * VOLVO (VOLVb.ST: Quotazione) guadagna il 3,29% dopo aver riportato a
luglio un aumento del 62% anno su anno delle consegne di veicoli
commerciali, forte del rimbalzo del settore in Europa.
 * La conglomerata francese  LAGARDERE (LAGA.PA: Quotazione) avanza di
oltre il 4% dopo che Exane Bnp Paribas ha alzato la
raccomandazione sul titolo a "outperform" da "underperform".
 * HEINEKEN  (HEIN.AS: Quotazione) avanza di oltre il 3% dopo aver
riportato risultati migliori delle attese, chiudendo il semestre
con un utile netto di 621 milioni di euro rispetto ad una
previsione del mercato che si fermava a 595 milioni di euro.