Borse Europa girano in rosso dopo dati occupazione Usa

venerdì 6 agosto 2010 15:03
 

LONDRA, 6 agosto (Reuters) - Le piazze europee hanno invertito il loro corso passando in territorio negativo dopo la pubblicazione del dato sull'occupazione a luglio negli Stati Uniti.

Lo scorso mese negli Usa sono andati persi 131.000 posti di lavoro, il doppio delle stime degli economisti. Anche il dato di giugno è rivisto pesantemente al ribasso: -221.000 posti, dal preliminare di -125.000 unità.

L'idice di settore delle banche ha cambiato segno e ora perde lo 0,8%.

Intorno alle 15,00 l'indice Europeo FTSEurofirst 300 .FTEU3 cede lo 0,86%. Sui singoli mercati il Ftse 100 britannico .FTSE perde lo 0,38%, il Dax tedesco .GDAXI lo 0,78% e il Cac 40 francese .FCHI lo 0,86%.