Borse Europa attese in calo dopo i forti guadagni di ieri

martedì 3 agosto 2010 07:55
 

PARIGI, 3 agosto (Reuters) - Le borse europee sono viste aprire in calo: gli investitori prenderanno un po' di respiro dopo il rally di ieri, spinto dalle buone trimestrali del settore bancario.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che l'indice britannico Ftse 100 .FTSE apra in ribasso di 13-18 punti, pari allo 0,3%, che il tedesco Dax .GDAXI ceda dai 4 ai 6 punti, cioè lo 0,1%, e che il Cac 40 francese .FCHI perda 6-8 punti in apertura (-0,2%).

Ieri l'indice Ftseurofirst 300 .FTEU3 ha guadagnato il 2,6%, archiviando la chiusura più alta degli ultimi tre mesi, grazie ai forti risultati di HSBC (HSBA.L: Quotazione) e BNP Paribas (BNPP.PA: Quotazione), ma anche ai dati migliori delle attese arrivati dal settore manifatturiero Usa.

Anche Wall Street ieri ha chiuso in deciso rialzo.