Borse Europa attese aprire in rialzo, attesa per trimestrali

lunedì 2 agosto 2010 07:57
 

LONDRA, 2 agosto (Reuters) - Le borse europee sono attese inaugurare la nuova settimana al rialzo, sulla scia dei guadagni registrati dai mercati asiatici e dal recupero messo a segno venerdì da Wall Street.

L'attenzione degli investitori sarà concentrata soprattutto sulle trimestrali delle grandi società europee.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che l'indice britannico Ftse 100 .FTSE apra in rialzo di 48 punti, pari allo 0,9%, che il tedesco Dax .GDAXI avanzi di 53 punti (o 0,9%), e che il Cac 40 francese .FCHI guadagni 33 punti, anche in questo caso pari allo 0,9%.

Venerdì BNP Paribas (BNPP.PA: Quotazione) ha annunciato di aver realizzato un utile trimestrale maggiore delle attese, grazie ai minori accantonamenti e alla buona performance del retail.

Oggi sarà invece HSBC (HSBA.L: Quotazione) ad annunciare i propri risultati.

L'indice PMI cinese elaborato da Hsbc è sceso sotto la soglia di 50 a luglio, per la prima volta da marzo 2009. Ma Hsbc ha spiegato che la contrazione su mese non mette a rischio la previsione di una crescita annuale della produzione industriale dell'11-13%.

Le borse asiatiche non hanno risentito del dato e viaggiano in territorio positivo.

Venerdì le borse europee hanno terminato in lieve ribasso, riuscendo tuttavia a chiudere il mese con un bilancio positivo: è il primo guadagno su base mensile da marzo.