Borse Europa attese in calo dopo rally ieri, pesano minerari

martedì 11 maggio 2010 07:45
 

LONDRA, 11 maggio (Reuters) - Le borse europee sono attese in arretramento dopo la brillante sessione di ieri che ha segnato il più grande rialzo giornalieri degli ultimi 17 mesi, con gli investitori che si fermano per recuperare il respiro e con i prezzi delle materie prime in ribasso che peseranno sui minerari.

Gli spreadbetter finanziari stimano che l'indice britannico Ftse 100 .FTSE apra in calo tra i 17 e i 20 punti, pari al -0,4%, il tedesco Dax .GDAXI di 27-32 punti, ossia il -0,5%, e il Cac 40 francese .FCHI di 23-25 punti, pari al -0,7%.

Ieri l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 .FTEU3 ha chiuso in rialzo del 7,39% a 1.038,91 punti.