6 maggio 2010 / 08:10 / 7 anni fa

BORSE EUROPA - Indici contrastati, pesa Grecia,buone trimestrali

                             indici              chiusura 
                          alle 10,00    var.         2009  --------------------------------------------------------------- EuroStoxx50 .STOXX50E       2.673,61    -0,21%    2.966,24  FTSEurofirst300 .FTEU3      1.023,17    -0,02%    1.045,76  Stoxx banche .SX7P            203,02    +0,42%      221,27  Stoxx oil&gas .SXEP           323,24    -0,02%      330,54  Stoxx tech .SX8P              202,72    -0,36%      184,35 ----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 6 maggio (Reuters) - Le piazze europee hanno un andamento contrastato con i persistenti timori di un contagio della crisi greca. Preoccupazioni che non sembrano attenuarsi mentre dai risultati societari stanno giungendo segnali positivi.
 “Le trimestrali e i dati economici sono buoni. Ma il fronte negativo è quello della crisi debitoria in corso”, ha detto Bernard McAlinden, investment strategist per NCB STockbrokers.
 Tra i diversi panieri spiccano in negativo i media europei .SXMP, in calo dell‘1,22%, e in positivo il settore auto .SXAP, su dell‘1,29%.
 Intorno alle 10,00 l‘indice europeo FTSEurofirst 300 .FTEU3 è sostanzialmente piatto. Sui singoli mercati il Ftse 100 britannico .FTSE sale dello 0,15%, il Dax tedesco .GDAXI dello 0,25%, mentre il Cac 40 francese .FCHI perde lo 0,06%.
  
 Tra i titoli in evidenza:
 * Tra le società che hanno diffuso oggi la loro trimestrale si segnalano le finanziarie la tedesca COMMERZBANK (CBKG.DE), su del 2,6%, e le francesi BNP PARIBAS (BNPP.PA) al +2%, CREDIT AGRICOLE (CAGR.PA) al -1,9% e AXA (AXAF.PA) al -3%. 
 * Tra le telecomunicazioni dopo le loro trimestrali TELECINCO (TL5.MC) è piatta, PROSIEBENSAT1 PSMG_p.DE segna -0,4%, e PORTUGAL TELECOM PRTY.L il -2,9%.
 * Tra le altre società che hanno diffuso i loro risultati ALCATEL LUCENT ALUA.PA è al -4%, l‘agenzia di collocamento ADECCO ADEN.VX il -1%, PAGESJAUNES PAJ.PA segna -1,20%, mentre HEIDELBERGCEMENT (HEIG.DE) è al +2%.
 * NATXIS (CNAT.PA) sale dell‘1,12%, dopo aver aperto in calo del 2,5% per aver annunciato un‘esposizione sui bond greci per 2,1 miliardi di euro.  * PEUGEOT CITROEN (PEUP.PA) avanza del 2%, dopo aver raggiunto un accordo iniziale al 50-50 per una venture in Cina per la produzione di auto con la China Changan Automotive Group.
 * La società italiana di biotecnologie quotata in Svizzera NEWRON (NWRN.S) collassa giù di oltre il 50% dopo i fallimentari risultati di un test di un analgesico che non hanno evidenziato alcuna differenza rispetto ai placebo.
        

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below