BORSE EUROPA - Indici in calo per Grecia, banche e auto crollano

mercoledì 28 aprile 2010 10:29
 

                             indici              chiusura 
                          alle 11,20    var.         2009 
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.782,45    -1,99%    2.966,24 
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.052,06    -1,60%    1.045,76 
Stoxx banche             209,25    -3,17%      221,27 
Stoxx oil&gas            337,81    -0,27%      330,54 
Stoxx tech               207,40    -1,93%      184,35
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 28 aprile (Reuters) - Le piazze europee estendono le
perdite della sessione di ieri, con il downgrade di Grecia e
Portogallo da parte di Standard & Poor's che propaga ondate di
shock per i mercati.
 I titoli del settore finanziario  sono tra i più
colpiti, perdendo il 3,17%, assieme al settore automobilistico
 giù del 2,6%.
 "Gli investitori stanno iniziando a reagire in modo emotivo.
Nell'attuale contesto è molto difficile fare colpo con risultati
societari migliori delle attese", ha detto Koen De Leus,
economista per KBC Securities.
 "La possibilità di default del governo greco sta aumentando
non di giorno in giorno, ma di ora in ora. Se il Fondo monetario
e i governi europei non si inventano qualcosa velocemente,
allora prevedo che i mercati andranno ulteriormente giù
piuttosto velocemente", ha aggiunto.
 Intorno alle 10,20 l'indice europeo FTSEurofirst 300
.FTEU3 perde l'1,99%. Sui singoli mercati il Ftse 100
britannico .FTSE cala dell'1,09%, il Dax tedesco .GDAXI
dell'1,48% e il Cac 40 francese .FCHI dell'1,65%.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * Il settore bancario affonda. BANCO COMMERCIAL PORTUGUES
(BCP.LS: Quotazione) perde oltre il 10%. Tra le maggiori perdendti ci sono
ROYAL BANK OF SCOTLAND (RBS.L: Quotazione), ALLIED IRISH BANK (ALBK.I: Quotazione),
LOOYD'S (LLOY.L: Quotazione), DEXIA DEXI.BA, COMMERZBANK (CBKG.DE: Quotazione) e
CREDIT AGRICOLE (CAGR.PA: Quotazione), tutte oltre il -6%.
 * VOLKSWAGEN (VOWG.DE: Quotazione), RENAULT (RENA.PA: Quotazione), VALEO (VLOF.PA: Quotazione) e
PEUGEOT (PEUP.PA: Quotazione) perdono tra il 3,6% e il 4,5%.
 * CANDOVER (CDI.L: Quotazione), private equity inglese, balza del 25%
dopo aver detto ieri sera di aver ricevuto un contatto
preliminare da parte di terzi interessati ad acquisire la
società.
 * La produttrice di turbine per l'eolico VESTAS (VWS.CO: Quotazione)
perde il 5,4% dopo una trimestrale con una perdita operativa
assolutamente inattespettata di 96 milioni di euro a fronte di
un utile di un profitto di 76 milioni di euro dello stesso
trimestre 2009.
 * SSL INTERNATIONAL SSL.L arretra dell'1,8% circa dopo il
downgrade di Deutsche Bank: la produttrice di preservativi e
titolare del brand Durex, dice la banca, potrebbe non riuscire a
mantenere un buon ritmo di innovazione e avere problemi in fatto
di controlli di qualità.
 * La società di giochi online 888 (888.L: Quotazione) scivola giù
dell'8% circa, dopo aver detto che i primi 25 giorni del secondo
trimestre sono deludenti.