BORSE EUROPA - Indici proseguono positivi, sostenuti da auto

martedì 20 aprile 2010 12:22
 

                             indici              chiusura 
                           alle 12,00   var.         2009 
---------------------------------------------------------------
EuroStoxx50 .STOXX50E       2.953,69    +0,46%    2.966,24 
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.095,62    +0,70%    1.045,76 
Stoxx banche             227,57    +0,35%      221,27 
Stoxx oil&gas            347,78    +1,04%      330,54 
Stoxx tech               219,40    +1,08%      184,35
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 20 aprile (Reuters) - Le borse europee proseguno al
rialzo nella tarda mattina nonostante la conferma che l'ente
regolatore britannico Fsa abbia avviato un'azione investigativa
formale nei confronti di Goldman Sachs (GS.N: Quotazione), accusata
dall'americana Sec di frode.
 Intorno alle 12,00 italiane, l'indice europeo FTSEurofirst
300 .FTEU3 sale dello 0,69%. 
 "I risultati del primo trimestre stanno emergendo migliori
delle attese con dati forti per Daimler in Europa e Citigroup e
c'è un po' di sollieve su Goldman", osserva un broker.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * In calo le banche con Santander (SAN.MC: Quotazione), Bnp Paribas
(BNPP.PA: Quotazione) e Hsbc (HSBA.L: Quotazione) in ribasso fra lo 0,30 e l'1%.
 * Corre Daimler (DAIGn.DE: Quotazione) con un balzo di oltre il 6% dopo
l'annuncio dei risultati ieri sera che vedono un raddoppio degli
stime di utili per la controllata Mercedes. Il balzo di Daimler
sta avendo effetti benefici su tutto il settore dell'auto
europeo. 
 * Bene anche il settore petrolifero sul bazlo del prezzo del
petrolio a oltre 82 dollari al barile. BP (BP.L: Quotazione), BG BG.L,
Royal Ducth Shell (RDSa.L: Quotazione), Total (TOTF.PA: Quotazione) ed Eni (ENI.MI: Quotazione)
salgano fra lo 10, e l'1,1%.