BORSE EUROPA - Indici in rialzo con banche dopo lettera Grecia

giovedì 15 aprile 2010 16:57
 

                             indici              chiusura  
                          alle 16,50     var        2009
 ---------------------------------------------------------------
 EuroStoxx50 .STOXX50E       3.019,54    +0,38%    2.966,24
 FTSEurofirst300 .FTEU3      1.113,96    +0,78%    1.045,76
 Stoxx banche             235,60    +1,48%      221,27
 Stoxx oil&gas            352,12    +1,22%      330,54
 Stoxx tech               221,32    +1,22%      184,35
 ----------------------------------------------------------------    LONDRA, 15 aprile (Reuters) - Le piazze europee si
mantengono in territorio positivo grazie al settore bancario,
impermeabili all'apertura in territorio negativo della piazza di
Wall Street per l'inatteso aumento di domande di disoccupazione
dell'ultima settimana negli Stati Uniti.
 Le banche greche si posizionano in testa all'indice ,
a seguito della lettera del ministro delle Finanze di Atene a
Ue, Bce e Fmi per richiedere consultazioni economiche. La
lettera non è una richiesta formale per attivare il meccanismo
di aiuti finanziari, ma potrebbe essere il primo passo per far
scattare il piano di sostegno, dicono gli analisti.
 Positiva anche la performance del settore dei media ,
in rialzo del 1,41%.
 Sul fronte americano da qui a fine settimana sono previsti
anche i dati di Google (GOOG.O: Quotazione), Bank of America (BAC.N: Quotazione) e
General Electric (GE.N: Quotazione).
 Intorno alle 16,50 italiane, l'indice europeo FTSEurofirst
300 .FTEU3 avanza dello 0,38%. 
 
 Tra i titoli in evidenza:  
 
 * EFG EUROBANK ERGASIAS EFGr.AT, ALPHA BANK (ACBr.AT: Quotazione) e
BANK OF PIRAEUS (BOPr.AT: Quotazione) scambiano oltre il 5%. Bene anche
IRISH BANK (ALBK.I: Quotazione), BARCLAYS (BARC.L: Quotazione), BANK OF IRELAND
(BKIR.I: Quotazione), CREDIT SUISSE CSGN.VX e HSBC (HSBA.L: Quotazione) salgono tra il
2% e il 4%.
 
 * DEUTSCHE POST (DPWGn.DE: Quotazione) sale di oltre il 3%, segnando la
migliore performance tra i titoli tedeschi, sulla scia dei
positivi risultati della società di spedizioni americana UPS
(UPS.N: Quotazione).
 
 * MEDUSA MINING MML.L brilla in rialzo di oltre il 4%. La
società mineraria produttrice di oro ha annunciato di volere il
passaggio, una volta approvato, al listino principale intorno al
17 maggio. Ieri Medusa ha annunciato una produzione record di
oro di 25.505 once nel primo trimestre.
 
 * ACERGY ACY.OL trascina il sottoindice delle energetiche
in rialzo di oltre il 3,5%, dopo che i broker ne hanno alzato il
rating a fronte di risultati nel primo trimestre superiori alle
attese.
 
 * La casa editrice francese LAGARDERE (LAGA.PA: Quotazione) perde oltre
il 3%, con la performance peggiore sia sulla piazza parigina sia
nel sottoindice dei media, dopo aver annunciato di aver messo in
vendita la sua quota del 20% nel gruppo di tv a pagamento
francese Canal+.