BORSE EUROPA - Indici in rialzo con banche, auto e tech

venerdì 19 marzo 2010 09:48
 

                                indici               chiusura
                              alle 9,40      var.       2009
 ---------------------------------------------------------------
 EuroStoxx50 .STOXX50E       2.624,22    +0,38%    2.966,24
 FTSEurofirst300 .FTEU3      1.074,14    +0,42%    1.045,76
 Stoxx banche             223,79    +1,11%      221,27
 Stoxx oil&gas            335,47    -0,04%      330,54
 Stoxx tech               211,04    +0,68%      184,35
----------------------------------------------------------------
 MILANO, 19 marzo (Reuters) - Avvio di seduta positivo per le
borse europee, sulla scia della chiusura di Wall Street e
dell'andamento dell'Asia.
 Torna il denaro, dopo le prese di beneficio di ieri, sui
comparti ciclici, sostenuti dall'attesa di ripresa dell'economia
mondiale.
 Attorno alle 9,40 italiane, il FTSEurofirst 300 .FTEU3
gudadagna lo 0,44%, mentre, tra i singoli listini, l'indice Ftse
100 londinese .FTSE avanza dello 0,56%, il Dax di Francoforte
.GDAXI dello 0,35% e il CAC 40 parigino .FCHI dello 0,49%.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * Banche  toniche. Corre ROYAL BANK OF SCOTLAND
(RBS.L: Quotazione), che ha introdotto un nuovo sistema di retribuzione dei
manager, concordato con il governo britannico.
 * Auto  in rialzo. BMW (BMWG.DE: Quotazione) positiva: diversi
broker ne hanno migliorato i target price.
 * Piatto il paniere delle società legate alle materie prime
, mentre sale quello delle costruzioni .
 * Tonico il food&beverage , così come le holding e le
finanziarie , dove INVESTEC (INVP.L: Quotazione) beneficia della
decisione di Deutsche Bank di alzare il target price a 550 da
500 pence.
 * Bene le società farmaceutiche . Segno più per i
gruppi diversificati , che vedono DSV (DSV.CO: Quotazione) brillare
dopo che Hsbc ne ha migliorato il rating.
 * Tonici gli assicurativi , con AEGON (AEGN.AS: Quotazione) in
evidenza dopo che Nomura ne ha incrementato il target price.
 * Media  penalizzati da AEGIS AEGS.L, che risente
della decisione di Rbs di tagliarne il rating.
 * Poco mossi i petroliferi , con CGG VERITAS
(GEPH.PA: Quotazione) che si giova del miglioramento dell'obiettivo di
prezzo varato da BarCap. Il broker ha alzato anche il target
price di ACERGY ACY.OL.
 * Piatto il paniere del lusso , con SWATCH UHR.VX
brillante dopo aver preannunciate vendite per oltre 6 miliardi
di franchi svizzeri nel 2010.
 * Nel quadro di un paniere retail  privo di spunti,
la britannica DSG INTERNATIONAL DSGI.L (che in Italia
controlla la catena Unieuro) corre dopo aver sottolineato che il
piano di ristrutturazione procede come da programmi.
 * Tornano a salire i tecnologici , sostenuti dalle
indicazioni positive sull'anno in corso della coreana Samsung
Electronics (005930.KS: Quotazione).
 * Tlc  in moderato rialzo. DEUTSCHE TELEKOM
(DTEGn.DE: Quotazione) comprata: il Financial Times Deutschland ha scritto
che l'agenzia federale tedesca che si occupa di network potrebbe
in futuro costringere il gruppo a scorporare la rete, se non
venisse trovato un altro sistema per facilitare la concorrenza.
 * Piatto lo stoxx delle società legate ai viaggi e al tempo
libero , con WHITBREAD (WTB.L: Quotazione) tonica dopo che SocGen ne
ha migliorato il giudizio a "buy" da "sell".
 * Positive le utilities , con EDF (EDF.PA: Quotazione) premiata
dalla volontà del presidente francese, Nicolas Sarkozy, di
rallentare i piani di liberalizzazione del mercato retail
dell'energia elettrica.