BORSE EUROPA - Indici in positivo trascinati da rialzi Bnp e Ing

mercoledì 17 febbraio 2010 15:55
 

                              indici                chiusura
                              alle 15,50     var       2009
 ---------------------------------------------------------------
 DJ EuroStoxx50 .STOXX50E    2.766,06    +1,66%    2.966,24
 FTSEurofirst300 .FTEU3      1.015,63    +1,35%    1.045,76
 DJ Stoxx banche          206,71    +2,24%      221,27
 DJ Stoxx oil&gas         322,05    +0,13%      330,54
 DJ stoxx tech            192,46    +1,75%      184,35
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 17 febbraio (Reuters) - Giornata di ottimismo per i
listini europei: dopo l'apertura positiva di Wall Street gli
indici continuano indisturbati la corsa al rialzo, salendo al
livello più alto in due settimane.
 Motore della seduta sono ancora una volta i finanziari, dopo
i risultati sopra le attese di Bnp Paribas (BNPP.PA: Quotazione).
 Intorno alle 15,50 l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 è in
rialzo dell'1,35% circa mentre sulle singole piazze il FTSE 100
.FTSE avanza dello 0,86%, il DAX .GDAXI dell'1,2%, il CAC 40
.FCHI dell'1,71%.
 Tra i titoli in evidenza: 
 * BNP PARIBAS (BNPP.PA: Quotazione) guadagna oltre il 4,4% sulla scia di
utili sopra le attese negli ultimi tre mesi del 2009 e su
previsioni ottimiste per il 2010.
 * L'assicuratore olandese ING ING.AS avanza del 5,6%,
nonostante risultati decisamente sotto le attese. Molti analisti
considerano il titolo sottovalutato rispetto al valore reale.
 * EADS EAD.PA sale di quasi il 5% mentre sembra sempre più
vicina una conclusione favorevole dell'accordo per il
finanziamento del progetto per l'aereo militare Airbus A400. Dai
sette paesi europei che nel 2003 avevano ordinato il velivolo è
giunta un'offerta "finale" da 3,5 miliardi di euro.
 * La francese PUBLICIS PUBL.PA lascia sul terreno quasi il
3,4% dopo trimestrali e previsioni 2010 giudicate deludenti.
 * La produttrice norvegese OPERA SOFTWARE (OPERA.OL: Quotazione)
guadagna circa il 4%. Gli analisti sostengono che la società sta
emergendo come un obiettivo per le acquisizioni, dato il suo
ruolo strategico per gli operatori sul mercato dei software.
 * Rialzo di quasi il 6% per MAN GROUP (EMG.L: Quotazione), il più grande
fondo quotato a livello globale. I trader citano le voci di un
interesse da parte del gruppo americano Blackrock (BLK.N: Quotazione).