BORSE EUROPA - Indici in ribasso con banche e commodity

martedì 26 gennaio 2010 10:01
 

                              indici                chiusura
                              alle 9,55    var %        2009
 ---------------------------------------------------------------
 DJ EuroStoxx50 .STOXX50E    2.784,50    -0,81%    2.966,24
 FTSEurofirst300 .FTEU3      1.011,96    -0,66%    1.045,76
 DJ Stoxx banche          209,49    -1,16%      221,27
 DJ Stoxx oil&gas         324,77    -0,49%      330,54
 DJ stoxx tech            186,55    -0,30%      184,35
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 26 gennaio (Reuters) - Borse europee in ribasso per
la quinta seduta consecutiva, sulla scia di quanto accaduto
sulle piazze dell'area Asia-Pacifico, dopo che in Cina è
diventata effettiva una disposizione sulle riserve bancarie
obbligatorie, un'ulteriore mossa per tenere sotto controllo la
crescita del credito.
 "Nel momento in cui la Cina ha messo in pratica i suoi
propositi con le banche.....questo in generale viene visto come
elemento di preoccupazione", osserva Justin Urquhart Stewart,
direttore di Seven Investment Management. 
 In sofferenza le banche europee, come Banco Santander
(SAN.MC: Quotazione), HSBC (HSBA.L: Quotazione), UniCredit (CRDI.MI: Quotazione) and BNP Paribas
(BNPP.PA: Quotazione).
 Sotto pressione anche le commodity, penalizzate dalla
flessione dei prezzi di petrolio CLc1 e metalli su timori di
un raffreddamento della domanda globale. Lettera su BG Group
BG.L, BP (BP.L: Quotazione) e Total (TOTF.PA: Quotazione), Anglo American (AAL.L: Quotazione),
Antofagasta (ANTO.L: Quotazione), Rio Tinto (RIO.L: Quotazione) e Xstrata XTA.L.
 Attorno alle 9,45 l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 cede lo
0,45%. Sui singoli mercati nazionali il FTSE 100 .FTSE
londinese perde lo 0,62%, il DAX tedesco .GDAXI e il CAC 40
francese .FCHI entrambi lo 0,58%.
 
 Tra i titoli in evidenza: 
 * Il conglomerato dell'ingegneria tedesco SIEMENS (SIEGn.DE: Quotazione)
balza di quasi il 3% dopo aver riportato utili operativi nel
primo trimestre fiscale ben sopra le attese.
 * Tonica INFINEON (IFXGn.DE: Quotazione) su speculazioni di mercato,
secondo cui la società tedesche sarebbe sul punto di fornire
chip a iTablet di Apple (AAPL.O: Quotazione).
 * Gira in positivo PSA PEUGEOT CITROEN (PEUP.PA: Quotazione). Secondo il
quotidiano Les Echos l'AD starebbe preparando gli investitori su
un possibile fallimento nei colloqui di alleanza con Mitsubishi
Motors Corp (7211.T: Quotazione) a causa della mancanza di un accordo sul
prezzo.
 * Denaro anche su NOVARTIS NOVN.VX dopo i risultati nel
quarto trimestre e l'annuncio della nomina del nuovo AD.
 * In calo di oltre l'1% PORSCHE (PSHG_p.DE: Quotazione) dopo che una
società di investimenti ha denunciato per frode la società
automobilistica e due ex manager.