BORSE EUROPA - Avvio misto, vendite sui petroliferi

mercoledì 30 dicembre 2009 09:56
 

                               indici              chiusura
                             alle 9,40    var%      2008
----------------------------------------------------------------


DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.990,86    -0,04    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.047.17    +0,03      831,97
DJ Stoxx banche          223,02    +0,07      149,51
DJ Stoxx oil&gas         330,30    -0,15      264,50
DJ Stoxx tech            184,50    +0,34      152,86
 ---------------------------------------------------------------
 PARIGI, 30 dicembre (Reuters) - Avvio contrastato per le
Borse europee, sui cui si fa sentire la tendenza ribassista
mostrata da Wall Street e Tokyo. Le variazioni degli indici si
mantengono comunque limitate.
 Dopo il rally natalizio (partito attorno alla metà di
dicembre), gli investitori passano all'incasso di parte dei
ricchi guadagni maturati nei giorni scorsi soprattutto sui
titoli petroliferi. Sotto pressione oggi anche diversi titoli
del comparto finanziario, mentre sembrano meglio impostati i
tecnologici.
 Alle 9.30 l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 che raccoglie i
principali titoli azionari europei si porta sopra la parità, a
1.047,09 punti, con un +0,02%. 
 Londra .FTSE è invariata, Francoforte .GDAXI cede lo
0,08%, mentre Parigi .FCHI guadagna uno 0,12%.
 Dopo un 2008 molto difficile il benchmark del mercato
azionario europeo si avvia a chiudere il 2009 con un guadagno di
circa il 26%: sarebbe l'annata migliore dal 1999.
 
 Tra i titoli in evidenza oggi:
 *Nel comparto petrolifero Royal Dutch Shell (RDSa.L: Quotazione) perde
lo 0,18% a 1905 pence, Total (TOTF.PA: Quotazione) perde lo 0,15% a 43,34
euro.
 *Tra i finanziari segnaliamo Deutsche Bank (DBKGn.DE: Quotazione) che
perde lo 0,41% a 50,49 euro e Allianz (ALVG.DE: Quotazione) che cede lo
0,13% a 87.76 euro. Sale invece Credit Suisse CSGN.VX, +0,19%
a 52,30 franchi.
 *Nokia NOK1V.HE sostiene le quotazioni del settore
teconolgico con un +0,23% a 8,87 euro.
 *Basilea Pharmaceutica (BSLN.S: Quotazione) - Titolo sospeso al ribasso
(flessione del 23%) dopo la bocciatura da parte della Food and
Drug Administration Usa di un farmaco della casa svizzera.