BORSE EUROPA - Indici positivi con banche e semiconduttori

mercoledì 23 dicembre 2009 10:13
 

                               indici              chiusura
                             alle 10,10    var%      2008
----------------------------------------------------------------


DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.964,87    +0,62    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.039,17    +0,40      831,97
DJ Stoxx banche          221,57    +0,80      149,51
DJ Stoxx oil&gas         329,30    +0,66      264,50
DJ Stoxx tech            184,21    +0,57      152,86
 ---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 23 dicembre (Reuters) - Borse europee in rialzo a
inizio seduta nell'ultimo giorno pieno di contrattazioni prima
della pausa natalizia, spinte in particolare dai titoli bancari.
 Intorno alle 10 il benchmark FTSEurofirst 300 .FTEU3
avanza dello 0,45% dopo aver chiuso ieri sui massimi da 14 mesi.
Anche l'indice di Wall Street S&P 500 .SPX ha raggiunto ieri
il massimo di chiusura da 14 mesi.
 Sulle singole piazze Londra .FTSE sale dello 0,55%,
Francoforte .GDAXI dello 0,52% e Parigi .FCHI dello 0,59%.
 "Sono in corso alcuni aggiustamenti dei portafogli", commenta
Justin Urquhart Stewart, direttore di Seven Investment
Management. "Alcuni fund manager stanno assicurando le loro
buone posizioni sull'equity per la fine dell'anno. E' ancora un
momento positivo e potrebbe proseguire fino al nuovo anno, ma
più si sale, maggiore sarà la correzione. I mercati non salgono
in modo lineare".
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * Tra bancari ben comprati, spiccano Barclays (BARC.L: Quotazione), HSBC
(HSBA.L: Quotazione) e Societe Generale (SOGN.PA: Quotazione) che segnano progressi
intorno o superiori all'1%.
 * In luce i produttori di semiconduttori dopo che il gruppo
Usa Micron MU.N ha annunciato il suo primo trimestre in utile
in quasi tre anni grazie a una domanda e a prezzi più alti del
previsto. Infineon (IFXGn.DE: Quotazione) sale del 2%, STMicroelectronics
(STM.PA: Quotazione) (STM.MI: Quotazione) dell'1,5% circa e l'indice di settore 
guadagna lo 0,7%. Tra i tech Aixtron (AIXGn.DE: Quotazione) sfiora il +3% e
Logitech LOGN.VX il 2%.