Borse europee viste in calo in avvio, cautela in attesa Fed

mercoledì 16 dicembre 2009 08:03
 

PARIGI, 16 dicembre (Reuters) - Le borse europee sono attese in calo in avvio sulla scia delle perdite di Wall Street, con gli investitori cauti in attesa della decisione sui tassi di interesse Usa da parte della Federal Reserve e delle relative dichiarazioni.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il FTSE 100 .FTSE apra in calo di 4-5 punti, che il DAX .GDAXI scenda in avvio di 12-13 punti e che il CAC-40 .FCHI parta con un ribasso di circa 7 punti.

Riflettori su Credit Suisse CSGN.VX, che ha detto di aspettarsi di pagare una multa da 536 milioni di dollari per risolvere una causa che va avanti da cinque anni con il governo federale e le autorità di New York, secondo cui la banca avrebbe violato le regole che impediscono di fare affari con paesi sanzionati.

Quanto alla Fed le attese sono per una conferma della politica monetaria ultraespansiva in un contesto che vede l'entusiasmo per i recenti miglioramenti economici frenato dall'alto livello della disoccupazione.

La borsa Usa ieri ha chiuso in calo dopo i dati sui prezzi alla produzione, la cui salita ha innescato timori inflazionistici, e sulla scia dell'outlook piatto delineato dal colosso General Electric (GE.N: Quotazione).

In Europa il FTSEurofirst 300 .FTEU3 ha chiuso poco mosso ed è in rialzo del 22% da inizio anno.