Borse europee attese in rialzo,in attesa dati macroeconomici Usa

martedì 15 dicembre 2009 08:16
 

LONDRA, 15 dicembre (Reuters) - I listini europei sono attesi in rialzo, sulla scia dei guadagni registrati ieri da Wall Street. Gli investitori attendono l'incontro della Federal Reserve e i nuovi dati macroeconomici americani.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il FTSE 100 .FTSE apra in rialzo di 7-8 punti, che il DAX .GDAXI salga in avvio di 4-13 punti, e che il CAC-40 .FCHI parta da -1 a 2 punti.

Ieri gli indici americani hanno chiuso al massimo degli ultimi 14 mesi, spinti dalla notizia che Abu Dhabi ha soccorso Dubai e dall'ottimismo scaturito dall'acquisizione da parte di Exxon Mobil (XOM.N: Quotazione) di XTO Energy XTO.N. L'umore degli investitori è stato inoltre sostenuto dall'accordo raggiunto da Citigroup per ripagare i 20 miliardi ricevuti dal governo durante la crisi.

Tuttavia la Borsa di Tokyo questa mattina ha chiuso in calo dello 0,2%, indebolita dagli esportatori che hanno risentito del rafforzamento dello yen.

Gli investitori attendono di conoscere le decisioni sui tassi che la Fed prenderà nel meeting di due giorni che inizia oggi, ma soprattutto di ascoltare le dichiarazioni finali che arriveranno mercoledì sera, a borse europee chiuse. Inoltre sono attesi alcuni dati macroeconomici, come la produzione industriale, i prezzi alla produzione di novembre e l'indice NAHB sulle proprietà di dicembre.

Ieri il FTSEurofirst 300 .FTEU3 ha chiuso in rialzo dello 0,8%, il massimo dal 7 dicembre.