BORSE EUROPA - Avvio in calo, pesano energia e bancari

venerdì 12 giugno 2009 09:44
 

                                indici             chiusura
                             alle 9,40     var%      2008
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.513,93    -0,33    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3        886,73    -0,12      831,97
DJ Stoxx banche          190,04    -0,07      149,51
DJ Stoxx oil&gas         308,71    -0,61      264,50
DJ Stoxx tech            177,16    -0,28      152,86
---------------------------------------------------------------
 FRANCOFORTE, 12 giugno (Reuters) - Le borse europee hanno
visto un avvio in apertura, su prese di profitto dopo che
l'indice ha raggiunto il massimo di chiusura dei cinque mesi
ieri. Le banche registrano i maggiori rialzi e le buone notizie
macro provenienti dalla Cina non sono bastate a stimolare il
mercato.
 Intorno alle 9,35 l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 cede lo
0,02%, mentre, sulle singole piazze, il Ftse 100 .FTSE
guadagna lo 0,01%, il Cac-40 .FCHI perde lo 0,04% e il Dax
.GDAXI segna un calo dello 0,22%.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * Barclays (BARC.L: Quotazione) perde l'1,72% dopo che BlackRock (BLK.N: Quotazione)
ha annunciato che acquisterà il suo braccio investimenti di Bgi
per 13,5 miliardi di dollari.
 * In evidenza anche Hsbc KSBA.L e Deutsche Bank (DBKGn.DE: Quotazione)
in calo rispettivamente dello 0,9% e dello 0,7%. Volatile in
avvio Banco Santander (SAN.MC: Quotazione). 
 * Fra gli energetici, penalizzati dal calo del prezzo del
greggio, Tullow Oil (TLW.L: Quotazione) (-2,4%), Royal Dutch Shell (RDSa.L: Quotazione)
(-0,24%), Total (TOTF.PA: Quotazione) (-0,88%), Cairn Energy (CNE.L: Quotazione)
(-0,80%).