Borse europa viste in leggero calo su incertezze auto Usa

giovedì 11 dicembre 2008 08:19
 

PARIGI, 11 dicembre (Reuters) - Le borse europee sono viste aprire in leggero ribasso, mettendo fine alla corsa in positivo delle tre ultime sedute.

Si ravvivano infatti le preoccupazioni sulla salute dell'economia globale e pesano le incertezze che circondano il piano di salvataggio delle tre maggiori case automobilistiche di Detroit.

I bookmaker finanziari di Londra si aspettano per il britannico FTSE 100 .FTSE un'apertura in calo tra i 2 e i 3,5 punti, per il DAX tedesco .GDAXI un avvio in ribasso tra i 3 e gli 8 punti e per il francese CAC-40 .FCHI una discesa tra i 5 e i 10 punti.

I dati hanno mostrato oggi che l'inflazione dei prezzi al consumo in Cina ha subito un brusco calo a novembre, mentre il calo della domanda globale mette pressione sui prezzi.

Negli Stati Uniti, nonostante la Camera dei Rappresentanti abbia passato ieri le leggi sul piano di salvataggio delle case automobilistiche, manca ancora l'approvazione del Senato che si preannuncia difficile da ottenere.

Ieri le piazze del Vecchio Continente hanno chiuso piatte con l'indice paneuropeo FTSEurofirst300 .FTEU3 in leggero rialzo dello 0,03% a 860,2 punti. L'indice, nell'anno, ha perso il 43%.