9 settembre 2009 / 08:22 / 8 anni fa

BORSE EUROPA - Indici in ribasso su Asia, male i minerari

                               indici              chiusura
                             alle 10,10    var%       2008 ---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.777,98    -0,3     2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3        974,71    -0,31      831,97
DJ Stoxx banche .SX7P         227,55    -0,42      149,51
DJ Stoxx oil&gas .SXEP        306,95    +0,10      264,50
DJ Stoxx tech .SX8P           189,08    -0,26      152,86 ---------------------------------------------------------------   MILANO, 9 settembre (Reuters) - Le borse europee scendono in apertura, allontanandosi dai massimi di 11 mesi a cui si erano avvicinate ieri. Pesa la  spinta dei ribassi asiatici e la mancanza di catalizzatori che possano guidare il mercato verso l‘alto.
 In calo i minerari .SXPP dopo la forte crescita di ieri mentre salgono i titoli del comparto auto .SXAP e immobiliare .SX86P.
 Intorno alle 10,10 l‘indice europeo FTSEurofirst perde lo 0,31%, l‘inglese Ftse 100 .FTSE lo 0,2%, il tedesco Dax .GDAXI lo 0,31% e l‘indice francese Cac 40 .FCHI lo 0,26%.
 Il benchmark europeo era salito ieri vicino ai massimi da undici mesi, 51% superiore al minimo storico di marzo.
  
 Tra i titoli in evidenza oggi:
 * Il settore minerario cala dopo la crescita di ieri spinta dai prezzi dei metalli in salita. ANGLO AMERICAN (AAL.L), ANTOFAGASTA (ANTO.L), BHP BILLITON (BLT.L), LONMIN (LMI.L), RIO TINTO (RIO.L) and VEDANTA RESOURCES (VED.L) perdono tra l‘1% e il 2,5%,
  
 * VIVENDI (VIV.PA) perde l‘1,9% dopo aver annunciato un‘offerta di acquisto amichevole da 2 miliardi per l‘operatore di telecomunicazioni brasiliano GVT GVTT3.SA.
  
 *BG GROUP BG.L sale del 2% per la scoperta di un giacimento petrolifero a Guara, al largo del brasile.
  
 * THYSSENKRUP (TKAG.DE) perde il 2% dopo che un giornale ha scritto che si sta indirizzando a chiudere l‘anno con oltre due miliardi di perdita pre-tasse. Ieri l‘azienda aveva comunicato che sul bilancio peserà una posta straordinaria di 850 milioni.
  
 * BMW (BMWG.DE) sale del 4,2% dopo che Morgan Stanley ha alzato il rating a OVERWEIGHT da UNDERWEIGHT e Credit Suisse ha alzato il target price a 40 euro da 34.
  
 * SPORT DIRECT (SPD.L)  sale del 5,8%. La più grande catena di negozi sportivi inglese ha alzato le previsioni del risultato di fine anno dopo un primo trimestre sopra le aspettative.
  
 * MEDIGINE MDGGn.DE cresce verso il 7% dopo che un nuovo farmaco è stato approvato in Germania.
  
 * PETROPLUS PPHN.VX> ha aperto in calo del 7,5% per poi assestarsi al 3,5% di flessione dopo che il raffinatore ha annunciato un piano di rifinanziamento che prevede emissione di debito per 500 milioni di dollari.
  
 * In crescita RENEWABLE ENERGY (REC.OL) +3,7% e Q-CELLS QCEG.DE del 2%. Le due aziende operano nel solare e sono sostenute dai segnali di ripresa nella domanda provenienti dagli Usa.
       

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below