9 settembre 2008 / 07:57 / tra 9 anni

BORSE EUROPA - Indici in lieve rialzo in avvio di seduta

                              indici                chiusura
                            alle 09,45     var%       2007 --------------------------------------------------------------   DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.295,80     +0,36    4.395,61   FTSEurofirst300 .FTEU3      1.170,27     +0,66    1.506,61   DJ Stoxx banche .SX7P         304,32     +0,86      424,26   DJ Stoxx oil&gas .SXEP        350,09     -0,27      442,02   DJ Stoxx tech .SX8P           221,47     -0,07      304,27 -------------------------------------------------------------
 LONDRA, 9 settembre (Reuters) - Le borse europee sono positive poco dopo un avvio piatto a causa dei persistenti timori sui mercati finanziari che hanno ofuscato le notizie positive del ribasso del prezzo del petrolio e della nazionalizione da parte del governo Usa delle due principali agenzie di erogazione dei mutui.     
 Intorno alle 9,45 il FTSEurofirst 300 .FTEU3 sale dello 0,66% a 1.170 punti. L‘indice è in calo del 23% dall‘inizio dell‘anno a causa della crisi del credito che ha colpito duramente le banche.
 Per quanto riguarda le principali piazze europee, l‘indice inglese FTSE 100 .FTSE avanza dello 0,91%, il tedesco Dax .GDAXI sale dello 0,19% e il francese Cac 40 .CAC cresce dello 0,44%.
 Ieri le borse mondiali sono salite grazie agli acquisti sui finanziari dopo la notizia del salvataggio di Freddie Mac e Fannie Mae. Tuttavia, stamani le piazze asiatiche hanno nuovamente perso terreno sui nuovi timori legati alle incertezze che gravano sui mercati finanziari.
 “C’è la consapevolezza che non tutto sia risolto”, osserva un broker.
  
 Tra i titoli in evidenza oggi: il settore bancario è il più penalizzato oggi. LLOYDS TSB (LLOY.L) cede l‘1,6%, HSBO HSBOS.L arretra dell‘1%. BARCLAYS (BARC.L) perde lo 0,5%.
 * Giù anche il settore minerario sulla debolezza dei prezzi del metalli. BHP BKT.L, ANGLO AMERICAN (AAL.L), LONMIN (LMI.L), KAZAKHMYS (KAZ.L) e RIO TINTO (RIO.L) perdono fra lo 0,7% e il 2,4%. 
 * TELEKOM AUSTRIA TELA.NI sale del 3% sulle indiscrezioni di stampa che l‘operatore di tlc egiziano Orascom ORTE.CA stia cercando di rilevare la società. No comment da parte di Telekom Austria.    

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below