BORSE EUROPA-Indici negativi con banche dopo timido rialzo avvio

lunedì 9 marzo 2009 10:10
 

                               indici              chiusura
                              alle 10,05   var%        2008
----------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   1.776,78     -2,21    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3        650,26     -1,79      831,97
DJ Stoxx banche           88,14     -4,61      149,51
DJ Stoxx oil&gas         234,71     -1,12      264,50
DJ Stoxx tech            126,46     -1,51      152,86
----------------------------------------------------------------
 MILANO, 9 marzo (Reuters) - Dopo una timida apertura in
rialzo, le borse europee girano velocemente in terreno negativo,
con l'indice benchmark Stoxx 600 .STOXX sui minimi da
settembre 1996.
 Pesano i bancari dopo che il governo britannico ha aumentato
la partecipazione nel capitale di Lloyds Banking Group.
 Intorno alle 10,00 il FTSEurofirst 300 .FTEU3 cede lo
0,84%, il più ampio Stoxx 600 perde l'1,44% e si porta sui
livelli di settembre 1996.
 Tra i singoli listini, l'inglese Ftse 100 .FTSE arretra
dello 0,57%, il tedesco Dax .GDAXI perde lo 0,61% e il
francese Cac 40 .FCHI l'1,26%.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 
 * LLOYDS (LLOY.L: Quotazione) è in calo di quasi il 9% dopo aver
annunciato nel weekend che il governo britannico avrà una
partecipazione fino al 77% nella banca dopo aver deciso di
sottoscrivere 260 miliardi di sterline di asset a rischio.
 * HSBC (HSBA.L: Quotazione) perde a Londra il 9% circa. Molti
investitori vanno corti sul titolo sulla speranza di un
ulteriore deprezzamento delle azioni dopo l'aumento di capitale.
 * Forte denaro su FORTIS FOR.BR dopo che il Belgio e Bnp
Paribas (BNPP.PA: Quotazione) hanno rivisto ancora i termini della vendita
di asset belgi di Fortis alla banca francese.
 * Denaro su alcuni petroliferi ed energetici come BP (BP.L: Quotazione),
ROYAL DUTCH SHELL (RDSb.L: Quotazione) e CAIRN ENERGY (CNE.L: Quotazione) grazie al
rialzo del prezzo del petrolio, con il derivato quotatp al Nymex
scadenza aprile a 45,75 dollari al barile.
 * Acquisti su TULLOW OIL (TLW.L: Quotazione) dopo che la società ha
annunciato la scoperta di un giacimento petrolifero in Ghana e
nuovi finanziamenti per lo sviluppo dei giacimenti in Africa.