BORSE EUROPA negative trascinate da settore turismo, giù Zodiac

martedì 24 novembre 2015 11:47
 

INDICI                         ORE 11,30   VAR %     CHIUS. 2014
 EUROSTOXX50                    3408,06     -1,08    3146,43
 FTSEUROFIRST300                1481,79     -1,22    1368,52
 STOXX BANCHE                    188,85     -1,48     188,77
 STOXX OIL&GAS                   284,76     -0,75     284,47
 STOXX ASSICURAZIONI             288,78     -0,96     250,55
 STOXX AUTO                      558,52     -0,18     501,31
 STOXX TLC                       363,45     -0,98     320,05
 STOXX TECH                      356,29     -0,88     312,18
 
    LONDRA, 24 novembre(Reuters) - Le borse europee sono ai minimi da una
settimana stamani, appesantite da dati deludenti di società come Zodiac
Aerospace e dal colpo inferto al settore turismo dall'allerta sui viaggi a
livello mondiale diffusa dal Dipartimento di Stato Usa.
    ** Alle 11,30 italiane il paneuropeo FTSEurofirst 300 cede l'1,22%,
dopo aver chiuso ieri in calo dello 0,33%.
    ** Il tedesco DAX perde meno di altri indici europei, dopo un
sondaggio che mostra come a novembre il morale delle imprese sia migliorato a
sorpresa. 
    ** Zodiac Aerospace perde il 7,7% dopo che il fornitore del
settore aerospazio ha riportato un calo del 44,6% negli utili core annuali a
causa di ritardi nella travagliata divisione aircraft seats. 
    ** Altice perde l'8,9% con Next Alt, holding personale di Patrick
Drahi, che ha annunciato di voler esercitare il diritto di vendere il 7,5% delle
azioni Altice. 
    ** Il sentiment è peggiorato anche in seguito alla notizia che la Turchia
avrebbe abbattuto un aereo russo al confine con la Siria. 
    ** L'indice STOXX Europe 600 Travel and Leisure è quello che perde
di più in Europa (-1,86%) dopo il warning del Dipartimento di Stato americano in
relazione ad "accresciute minacce terroristiche". 
    ** La compagnia aerea easyJet, IAG proprietaria di British
Airways, InterContinental Hotels Group, l'operatore di crociere Carnival
 e il tour operator TUI perdono tra l'1,7% e il 3,7%.
    ** In controtrend  Volkswagen, che guadagna il 4,1% dopo che
ieri l'AD ha detto che i passi necessari per sistemare circa 8,5 milioni di auto
in Europa in seguito al 'diesel gate' sono gestibili sia sul piano tecnico che
su quello finanziario. 
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia