BORSE EUROPA partono in calo su rinnovati timori Grecia

giovedì 25 giugno 2015 09:25
 

LONDRA, 25 giugno (Reuters) - Partenza negativa per le borse europee questa mattina, dopo il calo registrato ieri, con gli investitori che escono dall'azionario impauriti dalla prospettiva di un default greco in mancanza di progressi reali tra Atene e i creditori internazionali a meno di una settimana dalla scadenza per la restituzione al Fmi della tranche di debito da 1,6 miliardi di euro.

Alle 9,20 italiane l'indice europeo FTSEuroFirst 300 cede lo 0,36% a quota 1671,36 dopo aver chiuso ieri in ribasso dello 0,39% a 1.577,18 punti.

Tra i titoli in evidenza, H&M perde il 2,2% dopo aver presentato un utile pre-tasse nel secondo trimestre appena in linea con le attese e previsto costi in rialzo per i trimestri a venire a causa della forza del dollaro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia