BORSE EUROPA partono deboli, Commerzbank guida il ribasso

martedì 28 aprile 2015 09:35
 

LONDRA, 28 aprile (Reuters) - L'apertura dei mercati europei è al ribasso questa mattina, con Commerzbank in netto calo dopo aver annunciato un piano per raccogliere 1,4 mld di euro sul mercato e la svizzera Geberit debole a seguito di una trimestrale deludente.

Alle 9,30 italiane l'FTSEurofirst 300 index cede lo 0,5% a quota 1.634,21 dopo aver guadagnato l'1% nella sessione di ieri.

Commerzbank perde il 5%, il titolo peggiore nel paniere europeo, dopo aver annunciato ieri un aumento di capitale da 1,4 miliardi di euro.

Geberit cede il 4,4% dopo aver riportato un calo del 15% dei profitti netti nel primo trimestre a causa dei costi legati all'acquisizione di Sanitec lo scorso anno e della salita del franco svizzero.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia