Borse europee attese pesanti dopo Wall Street, Asia

mercoledì 8 ottobre 2008 08:03
 

PARIGI, 7 ottobre (Reuters) - Dopo il crollo di Wall Street ieri e delle borse asiatiche oggi, l'attesa è di pesanti perdite anche sulle piazze europee, almeno in avvio.

Si intensificano i timori di diffusione della crisi del credito, di recessione e nonostante l'accenno a un taglio dei tassi di interesse da parte del presidente della Fed.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che il FTSE 100 .FTSE apra in calo tra 122 1 133 punti, il 2,9% in calo, il DAX .GDAXI in ribasso si 118-148 punti, il 2,8%, e il CAC-40 .FCHI 112-138 punti, il 3,7%.

L'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 ha già perso questa settimana il 7,9%, sulla strada per archiviare la peggiore settimana da metà 2002.

Il Dow Jones .DJI ieri ha ceduto il 5,11%, Tokyo ha chiuso in calo del 9,38%.