BORSE EUROPA - Indici tonici dopo Alcoa, bene banche,commodities

giovedì 8 ottobre 2009 09:57
 

                               indici              chiusura
                            alle   9,45     var%       2008
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.891,63    +1,38    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.001,39    +1,28      831,97
DJ Stoxx banche          236,10    +1,6       149,51
DJ Stoxx oil&gas         303,77    +0,74      264,50
DJ Stoxx tech            191,91    +1,34      152,86
---------------------------------------------------------------
  MILANO, 8 ottobre (Reuters) - Deciso rimbalzo per le borse
europee, con l'indice benchmark Ftseurofirst 300 .FTEU3 che
riguadagna i 1000 punti.
 "L'inizio delle trimestrali Usa e in particolare i risultati
di Alcoa (AA.N: Quotazione) hanno infuso fiducia", dice un trader.
 Oltre alle commodities, sugli scudi anche le banche che ieri
avevano subito qualche realizzo.
 Sul piano macro attesa la decisione sui tassi della Bank of
England (ore 13 italiane).
 Alle 9,45 il Ftseurofirst 300 .FTEU3 guadagna l'1,3% a
1.001,54 punti; analogo rialzo per Ftse 100 .FTSE,  Cac-40
.FCHI e Dax .GDAXI.
 
 Tra i singoli titoli:
 * Toniche le banche. In prima linea HSBC (HSBA.L: Quotazione), BANCO
SANTANDER (SAN.MC: Quotazione) e SOCIETE GENERALE (SOGN.PA: Quotazione) con rialzi
superiori all'1%.
 
 * Bene energetici e commodities, sulla scia del rincaro del
greggio CLc1 e dei metalli, anche per i risultati Alcoa.
 BG GROUP BG.L, BP (BP.L: Quotazione) e ROYAL DUTCH SHELL (RDSa.L: Quotazione)
guadagnano l'1% circa. ANGLO AMERICAN (AAL.L: Quotazione), ANTOFAGOSTA
(ANTO.L: Quotazione) e BHP BILLITON (BLT.L: Quotazione) fino al 3%.
 
 * Denaro su EDF (EDF.PA: Quotazione), +5% dopo che Goldman Sachs ha
inserito il titolo nella 'pan-Europe conviction buy list".