BORSE EUROPA- Indici in rialzo, focus su trimestrali, finanziari

martedì 7 aprile 2009 09:42
 

                               indici              chiusura
                              alle 9,40    var%        2008
----------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.182,74    +0,14    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3        770,10    +0,52      831,97
DJ Stoxx banche          139,37    -0,70      149,51
DJ Stoxx oil&gas         262,78    +1,15      264,50
DJ Stoxx tech            158,39    -0,34      152,86
----------------------------------------------------------------
 MILANO, 7 aprile (Reuters) - Le borse europee avviano gli
scambi in cauto rialzo, con gli occhi puntati sull'inizio della
stagione delle trimestrali Usa e sulle nuove tensioni che vedono
protagoniste banche e compagnie di assicurazioni.
 Secondo anticipazioni di The Times, il Fondo monetario
internazionale potrebbe portare a 4.000 miliardi di dollari le
stime sugli asset tossici dei bilanci di banche e assicurativi a
livello mondiale.
 In vista dei risultati del colosso dell'alluminio Alcoa
(AA.N: Quotazione), in Europa i minerari  registrano un buon rialzo
rispetto agli altri comparti, avanzando di quasi l'1%.
 Intorno alle 9,40 l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 sale di
oltre lo 0,5% dopo aver guadagnato oltre il 19% dal minimo
storico toccato il 9 marzo.
 Tra i singoli listini, Parigi .FCHI guadagna lo 0,2%,
Francoforte .GDAXI lo 0,4% e Londra .FTSE lo 0,75%. 
Tra i titoli in evidenza:
 * Le azioni privilegiate di VOLKSWAGEN (VOWG_p.DE: Quotazione) sono in
rialzo di oltre il 5% mentre le ordinarie (VOWG.DE: Quotazione) perdono lo
0,6% sulla scia di un rapporto secondo cui le privilegiate
potrebbero sostituire le ordinarie sul Dax.
 * RIO TINTO (RIO.L: Quotazione) sale di oltre il 2,8%, nonostante
l'annuncio di nuovi tagli alla produzione. Secondo indiscrezioni
stampa il colosso minerario starebbe preparando un aumento di
capitale da 8 miliardi di dollari da lanciare in caso di
fallimento dell'accordo con la cinese Chinalco.
 * Il gruppo aerospaziale EADS EAD.PA sale di oltre il 2%.
Gli Stati Uniti taglieranno le spese per i missili, cancellando
programmi per armamenti multimiliardari, ma compreranno più armi
per le guerre in Iraq e Afghanistan.
 * Il traffico di passeggeri a marzo di AIR FRANCE-KLM
(AIRF.PA: Quotazione) è diminuito del 9,4% e le condizioni del network
europeo restano difficili. Il titolo cede oltre il 2%.
 * La catena retail di abbigliamento INDITEX (ITX.MC: Quotazione)
guadagna oltre l'1% dopo aver acquisito il 20% non ancora in suo
possesso della sua controllata polacca.
 * Le autorità svizzere hanno aperto un'inchiesta su presunte
irregolarità da parte di investitori nell'acquisizione di una
quota nel gruppo ingegneristico svizzero SULZER (SUN.S: Quotazione), oggi in
calo dello 0,4%.